Lifestyle

Juventus: Ronaldo come Maradona, debutterà a Verona

  • Abbonati
  • Accedi
Sport

Juventus: Ronaldo come Maradona, debutterà a Verona

  • –a cura di Datasport

La Serie A che verrà (inizio il 18 agosto) si prepara ad accogliere Cristiano Ronaldo. Lo sbarco del giocatore più forte del mondo nel nostro campionato è atteso da tutti, e c'era trepidazione per sapere dove avverrà il suo debutto. E il calendario offre subito un incrocio prestigioso, non tanto per il valore dell'avversario, quanto per un precedente che riguarda un altro campionissimo che ha calcato i campi italiani. La prima della Juventus, infatti, è contro il Chievo: CR7 esordirà a Verona, proprio come fece Diego Armando Maradona.   Il portoghese sta per concludere le sue vacanze, e i primi di agosto inizierà a lavorare con la squadra per presentarsi al grande giorno, come sempre, in forma perfetta. Così da emulare, e magari offuscare, la stella del Pibe de Oro. L'argentino, all'arrivo a Napoli nel 1984, esordì al Bentegodi contro l'Hellas. Certo, i tifosi della Juventus sperano in un epilogo diverso per quanto riguarda la partita e il campionato: il match inaugurale, infatti, fu vinto dal Verona per 3-1, e Maradona non ebbe modo di incidere contro la squadra che, alla fine, vinse in modo miracoloso il campionato. Cristiano Ronaldo, però, ha ben altri piani, e il valore delle due squadre è completamente diverso. Il 19 agosto, insomma, ci sarà la prima sfida per il portoghese: scalzare Maradona dal tetto di giocatore più forte della storia della Serie A.