Lifestyle

Juventus-Milan, trovata la chiave per Higuain in rossonero

  • Abbonati
  • Accedi
Sport

Juventus-Milan, trovata la chiave per Higuain in rossonero

  • –a cura di Datasport

I contatti tra Juventus e Milan per l'affare Higuain e per lo scambio Bonucci-Caldara sono sempre più fitti. Marotta, Paratici e Leonardo sono in costante contatto per accontentare tutte le parti in causa. Se lo scambio tra i due difensori è un'operazione più fattibile, visto la volontà del capitano rossonero di tornare in bianconero, più complicata è la faccenda relativa a Gonzalo Higuain, chiuso dall'arrivo di Ronaldo e che invece a Milano troverebbe un posto fisso al centro dell'attacco di Gattuso. La trattativa, però, potrebbe essere arrivata ad un punto di svolta.   L'argentino, per la Juventus, vale non meno di 60 milioni, cifra che, a causa del Fair Play Finanziario, il Milan non può spendere, almeno non in un'unica soluzione. Ed è qui la chiave: i rossoneri avrebbero proposto il prestito oneroso con obbligo di riscatto. In questo modo, l'ex Napoli diventerebbe di fatto il nuovo attaccante del club meneghino, e il pagamento verrebbe dilazionato in due rate (la Gazzetta dello Sport parla di 20 milioni più 35 per l'obbligo). Una soluzione che accontenterebbe tutti, anche se resta un nodo da sciogliere. Paratici, direttore sportivo della Juventus, oggi a Nizza, dove è prevista Chelsea-Inter, incontrerà i Blues, pronti a fare un'offerta per Caldara. Se i londinesi dovessero mettere sul piatto una cifra molto più alta dei 30 milioni di valutazione dell'ex Atalanta, l'intera operazione sarebbe a rischio, anche se ormai tutti si sono esposti: Leonardo, dt rossonero, nel dichiarare la volontà di Bonucci di cambiare maglia, Allegri nell'aver aperto al ritorno del difensore in bianconero.