Lifestyle

Serie C: slittano ancora i calendari e la prima giornata

  • Abbonati
  • Accedi
Sport

Serie C: slittano ancora i calendari e la prima giornata

  • –a cura di Datasport

La situazione di incertezza intorno ai campionati italiani dalla Serie B in giù non dà pace, naturalmente, neanche alla Serie C. Il presidente Gabriele Gravina, dopo il Direttivo approvato dall'Assemblea della Lega Pro, alla quale erano presenti il numero uno della D Cosimo Sibilia, Nicchi dell'Aia e Tommasi dell'Aic, ha emesso due nuovi verdetti: il sorteggio dei calendari e la prima giornata sono ulteriormente slittati, rispettivamente all'8 e 16 settembre. Questo per aspettare il Collegio di Garanzia dello sport e i ricorsi delle squadre che ambiscono al ripesaggio in Serie B.   "Per andare incontro al rispetto dei format - dice Gravina - l'Assemblea mi ha permesso di chiedere sette promozioni per la prossima stagione, in modo da ritornare al format delle 22 squadre. Sono sicuro che il 7 settembre il Collegio ripristinerà il rispetto delle norme: è una follia bloccare i ripescaggi delle società che hanno presentato doppia fideiussione per tornare in B". Ancora una volta, si è creata confusione nella Federcalcio, secondo il numero uno della Lega Pro: "Non c'entra il candidato, non riguarda Abete, questo non giustifica i continui rinvii. E' un caos strategico, molte cose si potevano evitare, ora dobbiamo evitare giochi vari, la Lega Pro è contraria alla Serie B a 19 squadre, è una confusione programmata. Fabbricini ha avuto un mandato chiaro, il resto crea solo confusione. Serve un uomo forte che applichi la democrazia.