Lifestyle

Serie C: Berlusconi vuole il Monza, trattativa in corso. Con lui…

  • Abbonati
  • Accedi
serie c

Berlusconi vuole il Monza, trattativa in corso. Con lui anche Galliani

  • –a cura di Datasport
(Ansa)
(Ansa)

Berlusconi e Galliani pensano al ritorno nel calcio: ipotesi Monza. Lo storico duo avrebbe mostrato un forte interesse per il club brianzolo che attualmente milita in Serie C: l'ex presidente del Milan acquisirebbe la maggioranza del pacchetto azionario mentre l'ex amministratore delegato avrebbe un incarico manageriale. Berlusconi e Galliani, la coppia si ricompone? Per più di trent’anni hanno accompagnato il Milan al successo a livello nazionale e mondiale. La fine del rapporto con i rossoneri (il 13 aprile 2017) e il passaggio di proprietà ai cinesi hanno sancito la fine di un'epoca, ma Silvio Berlusconi ed Adriano Galliani sono pronti a ripartire, calcisticamente parlando. I due sarebbero seriamente intenzionati all'acquisto del Monza, club di C di proprietà di Nicola Colombo, figlio di Felice, proprietario del Milan tra il ’77 e l’80. Per quanto riguarda i ruoli, Berlusconi diventerebbe azionista di maggioranza e potrebbe addirittura ottenere la nomina a presidente onorario. Galliani, invece, occuperebbe un ruolo manageriale e, all’età di 74 anni, potrebbe finalmente tornare a lavorare per la squadra della sua città natale: prima di diventare A.D. del Milan, fu direttore sportivo e vicepresidente del Monza nel biennio ’84-‘86. Fonti vicine all’ex Presidente del Consiglio confermano le voci che stanno uscendo ma definiscono il tutto come un’idea romantica.

Nicola Colombo (presidente Monza Calcio): «Club a Berlusconi sarebbe un onore, pronto a trattativa»