Italia

Carfagna a Radio24: «Temo che le parole di Salvini nascondano una…

  • Abbonati
  • Accedi
«il ministro savona fuori di testa o fuori da realtà»

Carfagna a Radio24: «Temo che le parole di Salvini nascondano una patrimoniale»

(Ansa)
(Ansa)

«Ieri ho sentito una parola sinistra. Salvini ha detto che se aumenta lo spread gli italiani saranno pronti a dare una mano al governo. In che modo? Forse qualcuno pensa a una patrimoniale? Il centrodestra toglie le tasse sulla casa, non le aumenta». Lo ha detto la vicepresidente della Camera ed esponente di Forza Italia, Mara Carfagna, a 24Mattino, il programma di Radio24 con Maria Latella e Oscar Giannino.

Commentando poi le dichiarazioni del ministro degli Affari Ue Savona, Carfagna ha detto: «Ma un signore che pensa che Pil crescerà del 2 - 3 per cento con il reddito di cittadinanza: ma di cosa parliamo? Io ho rispetto per Savona, ma un signore che dice che il Pil crescerà con i sussidi di Stato o è fuori di testa o è fuori dalla realtà».

«Tra Lega e 5 Stelle alleanza innaturale trasformata in storia d’amore»
«Speravamo che la Lega facesse da argine alle follie dei 5 stelle - ha detto la vicepresidente della Camera - mentre in effetti questa alleanza innaturale si è trasformata in una grande storia d’amore». «Non credo che Forza Italia sia destinata ad essere fagocitata dalla Lega - ha aggiunto -, ammetto che siamo in difficoltà, ma combatteremo per le nostre idee. Questo governo prima va a casa meglio è».

«Invece di lamentarsi, Toti dovrebbe mettere la sua stazza al servizio del partito»
«Giovanni Toti si lamenta da tre anni ormai, ed è un peccato perché rappresenta una risorsa importante per Forza Italia, e io sostenni e favorii il suo ingresso nel partito» ha detto Carfagna parlando del governatore della Liguria. «Se anziché lamentarsi avesse dato un contributo nei momenti più difficili, e questo lo è - ha aggiunto - probabilmente avremmo avuto due braccia in più, anche possenti con quella stazza».

«Non importa chi guida il centrodestra, l’importante è governare bene»
«A noi interessa governare e farlo bene, le dinamiche al nostro interno sono interessanti per la stampa e lo capisco, ma per noi la priorità è dare risposte ai cittadini» ha sottolineato Carfagna. Che ha spiegat: «Dove il centrodestra governa crea sviluppo, crescita e occupazione, se lo fa a trazione leghista o forzista cambia poco, la leadership spetta indicarla agli elettori».

(Al. Tr.)

© Riproduzione riservata