Italia

Clan Spada di Ostia, ordinato il sequestro di beni a vari esponenti

  • Abbonati
  • Accedi
Procura antimafia di Roma

Clan Spada di Ostia, ordinato il sequestro di beni a vari esponenti

Scacco al clan Spada di Ostia. La Procura distrettuale antimafia di Roma ha ordinato il sequestro di beni a esponenti dell'organizzazione. L'operazione è in corso di esecuzione da parte della Guardia di finanza del comando provinciale della Capitale. In tutto si stanno notificano cinque decreti di sequestro di beni, emessi dalla Sezione Misure di Prevenzione del locale Tribunale nei confronti di altrettanti esponenti di spicco del clan mafioso Spada, per un valore complessivo di circa 19 milioni di euro.

Sgomberata a Ostia un'altra casa del clan Spada

Gli Spada sono nel mirino di pm capitolini, coordinati dal procuratore capo Giuseppe Pignatone, che stanno ricostruendo la rete di prestanome di cui si servivano per celare beni frutto di presunta attività criminale.

© Riproduzione riservata