Italia

Manovra, arriva InvestItalia: la regia degli investimenti a palazzo…

  • Abbonati
  • Accedi
stanziati 25 milioni dal 2019

Manovra, arriva InvestItalia: la regia degli investimenti a palazzo Chigi

Palazzo Chigi (Ansa - Giuseppe Lami)
Palazzo Chigi (Ansa - Giuseppe Lami)

La regia degli investimenti sarà a palazzo Chigi. Con la legge di bilancio nasce InvestItalia, struttura per il supporto in tema di investimenti pubblici e privati. Un articolo della manovra presentata dal governo alle Camere per la conversionein legge, all’articolo 18, prevede l’istituzione, con decreto del presidente del Consiglio dei ministri, di una Struttura di missione per il supporto alle attività del premier, di coordinamento delle politiche del governo e dell’indirizzo politico e amministrativo dei ministri in materia di investimenti pubblici e privati. Si chiamerà InvestItalia e sarà alle dirette dipendenze del presidente del consiglio dei ministri anche in raccordo con la Cabina di regia Strategia Italia.

GUARDA IL VIDEO - Il Governo cancella le «Cattedre Natta»: addio ai 500 supercervelli

Dalla valutazione dei programmi di investimento alla verifica dello stato di avanzamento
Avrà compiti di analisi e valutazione di programmi di investimento riguardanti le infrastrutture materiali e immateriali; valutazione delle esigenze di riammodernamento delle infrastrutture delle pubbliche amministrazioni; verifica degli stati di avanzamento dei progetti infrastrutturali; elaborazione di studi di fattibilità economico-giuridico di progetti di investimento in collaborazione con i competenti uffici del ministero dell’Economia, individuazione di soluzioni operative in materia di investimento, in collaborazione con i competenti uffici dei ministeri. Per InvestItalia è stata autorizzata la spesa di 25 milioni di euro dal 2019.

GUARDA IL VIDEO - Manovra, la lettera di Mattarella a Conte: porre l'Italia al riparo dall'instabilità

Affiancherà anche le pubbliche amministrazioni in programmi di investimento
Ma InvestItalia ha anche altri compiti che vanno dall’affiancamento delle pubbliche amministrazioni nella realizzazione dei piani e programmi di investimento all’individuazione degli ostacoli e delle criticità nella realizzazione degli investimenti. E anche l’elaborazione di soluzioni utili al loro superamento. Poi ci sono anche tutte le altre attività o funzione che, in ambiti economici o giuridici, vegano loro assegnati dal premier.

GUARDA IL VIDEO - Manovra, terreni gratis con il terzo figlio in arrivo

Personale con adeguata qualificazione
La struttura avrà un contingente di personale, anche estraneo alla pubblica amministrazione, dotato di elevata qualificazione scientifica e professionale, individuato con procedure in grado di assicurare adeguata pubblicità delle selezioni e modalità di svolgimento che garantiscano l'imparzialità e la trasparenza. Un decreto del presidente del Consiglio, sentita la Conferenza Unificata, individuerà le misure per realizzare un efficace coordinamento delle attività della struttura con quelle della Centrale di progettazione delle opere pubbliche (previsto dall’articolo 17 della bozza) anche con quelle delle altre strutture competenti in materia di investimenti e di sviluppo infrastrutturale.

Rendere più efficace l’azione della Cabina di regia Strategia Italia
Fra gli obiettivi di InvestItalia anche quello di rendere maggiormente efficace l'attività della Cabina di regia Strategia Italia e integrarne organicamente i profili funzionali e operativi. Si vuole così favorire il rilancio degli investimenti pubblici e privati, «in un disegno generale di ottimizzazione delle azioni delle amministrazioni pubbliche - si legge nell’articolo 18 della manovra - che contempla l'analisi dei fattori di criticità, la valutazione e la verifica di programmi e progetti e l'adozione di soluzioni operative effettivamente praticabili, efficaci e coerenti tra loro».

© Riproduzione riservata