Italia

A Polignano a Mare ticket da 5 euro per entrare nel villaggio di Natale

  • Abbonati
  • Accedi
puglia

A Polignano a Mare ticket da 5 euro per entrare nel villaggio di Natale

(Marka)
(Marka)

Polignano a Mare, paese della provincia di Bari affacciato sul Mar Adriatico, introduce il ticket per entrare nel centro storico. È operativo da ieri sera, costa 5 euro a persona, e funziona attraverso una card ricaricabile. Per entrare nella parte antica del paese, oltre ad acquistare il ticket, si devono anche attraversare i tornelli.

Ingressi controllati e a pagamento, dunque. L'iniziativa, nel comune in cui è nato Domenico Modugno, è stata presa in concomitanza con l'avvio del cartellone “Meraviglioso Natale”: mercatini, attrazioni, spettacoli, ma sopratutto luci d'artista - arrivate da Salerno, città molto nota per le luminarie natalizie - e un albero di Natale che, assicurano gli organizzatori, con i suoi 18 metri sarà il più alto della Puglia. Il ticket è stato lanciato proprio in funzione di quest'iniziativa.

Tutto bello, tutto suggestivo in un comune che traina la Puglia turistica. Polignano a Mare è infatti conosciuta per le vedute che offre dell'Adriatico, per le rocce a strapiombo sul mare, per le eccellenze enogastronomiche (soprattutto prodotti ittici) ma anche per essersi saputa ritagliare d'estate un suo profilo culturale.

L’evento estivo: il festival di luglio
Da alcuni anni ospita a luglio, in una serie di piazze del centro storico, il festival “Il libro possibile” che richiama scrittori, attori e registi molto noti ma soprattutto un grande pubblico stimato in migliaia di persone. Ora Polignano a Mare tenta il bis, sul piano dell'attrazione, con “Meraviglioso Natale”. Solo che mentre in estate l'accesso al centro storico è libero e gratuito, tant'è che viene preso d'assalto indipendentemente dal festival “Il libro possibile”, adesso si pagano 5 euro.

«Polignano a Mare - spiega il sindaco Domenico Vitto - vive intensamente l'estate ma d'inverno, nonostante il suo appeal, rallenta molto. Attraverso “Meraviglioso Natale» vogliamo rilanciarla e offrire un contributo alla destagionalizzazione del turismo”. Solo che, a dire dei visitatori, le iniziative per Natale, specie se di qualità, sono bene accette, molto meno il fatto che si debba pagare un ticket di ingresso. Tant'è che sui social l'introduzione della card a 5 euro sta ricevendo una valanga di critiche. Ieri sera, al debutto, l'hanno acquistata circa mille visitatori. Ma c'è da dire che il meteo non era clemente.

Come funziona la card? L'ingresso a pagamento è dalle 15 alle 22 tutti i giorni, sono esonerati i bambini sino a 6 anni, i residenti a Polignano e nella vicina Conversano, nonchè coloro che hanno prenotato attività e servizi che sono nel percorso.

La card è valida per tutto il periodo dell'evento, consente di avere in omaggio dei prodotti, funziona come borsellino elettronico, è ricaricabile e permette di fare degli acquisti nell'area dedicata. Oltre a spingere sulla destagionalizzazione del turismo, a Polignano a Mare gli organizzatori dell'evento dicono che in tutta Europa un numero crescente di eventi si avvale del sistema “cashless” per acquistare prodotti e servizi senza usare i contanti nei punti vendita dell'area dedicata. La card si acquista agli infopoint o attraverso il “priority service” compilando un modulo di iscrizione o, ancora, registrandosi sul sito.

© Riproduzione riservata