Italia

Il terzo valico va avanti, ok di Toninelli alla conferma di Rettighieri al…

  • Abbonati
  • Accedi
grandi opere

Il terzo valico va avanti, ok di Toninelli alla conferma di Rettighieri al Cociv

Il terzo valico va avanti. Lo ha confermato, in sostanza, nel question time appena svolto, il ministro delle Infrastrutture, Danilo Toninelli, secondo cui «le valutazioni in corso» sull’opera «non hanno certo l’obiettivo di fermare l’opera, quanto quello di giudicarne la convenienza complessiva per i cittadini». Si terrà però conto del fatto che «le opere che sono in fase di avanzata realizzazione», mentre «la valutazione non potrà non tenere conto di tutti i vincoli normativi, dello stato di avanzamento dei lavori e degli interessi coinvolti, compresi quelli occupazionali che senz’altro meritano la massima attenzione».

La conferma di Rettighieri
Parole non ancora formali ma piuttosto chiare tanto più che Toninelli ha annunciato di aver dato parere favorevole alla conferma di Marco Rettighieri, già commissario del consorzio realizzatore Cociv, come presidente dello stesso consorzio. «Rispetto all’incarico del Commissario straordinario di COCIV – ha detto il ministro - evidenzio che il Consorzio ha comunicato al Ministero la decisione di continuare ad avvalersi della sua collaborazione attribuendogli la carica di Presidente. Dal momento che come Ministro non ho avuto alcun ruolo nella cessazione dell’incarico e che al contrario ho auspicato la medesima soluzione, risponderò al Consorzio manifestando di condividere questa decisione, affinché l’opera a tutela della legalità già espletata dal dott. Rettighieri possa essere portata aventi».

© Riproduzione riservata