Italia

Fattura elettronica: 2,8 milioni in 4 giorni

  • Abbonati
  • Accedi
Agenzia Entrate

Fattura elettronica: 2,8 milioni in 4 giorni

Alle 17 di venerdì 4 gennaio, ovvero a 4 giorni dall’avvio, le fatture elettroniche emesse erano 2,8 milioni da parte di 140 mila operatori Iva. Lo fa sapere l’Agenzia delle Entrate precisando che lo scarto era solo del 6% dovuto ad errori sostanziali. «Una percentuale molto bassa», spiegano, ricordando che nei primi mesi dell'avvio per le fatture della Pa lo scarto ammontava ad una media del 30 per cento. L’Agenzia ribadisce inoltre che, nonostante il monitoraggio effettuato, non risulta alcuna anomalia del server Sogei.

IL DOSSIER SULLA FATTURA ELETTRONICA

Già nei giorni scorsi l’Agenzia ha spiegato che, in caso di dubbi, all’interno dell’area tematica del sito on line dedicata alla fatturazione elettronica, sono raccolte tutte le risposte aggiornate ai quesiti più comuni. Sono inoltre a disposizione dei contribuenti la guida “La fattura elettronica e i servizi gratuiti” e i video tutorial sul canale Youtube dell’Agenzia, mentre è in onda sulle reti del servizio pubblico lo spot istituzionale.

© Riproduzione riservata