Motori24

Dossier Samsung, l’assistente vocale Bixby sale a bordo delle auto connesse e…

  • Abbonati
  • Accedi
    Dossier | N. 18 articoliAuto & Hi-tech, così cambia l'automobile. Tutte le innovazioni in vetrina a Las Vegas

    Samsung, l’assistente vocale Bixby sale a bordo delle auto connesse e autonome

    Samsung al Ces mostra i muscoli. Al salone della tecnologia di Las Vegas la casa coreana ha portato numerose novità dai televisori al ritorno nel mercato dei personal computer, fino alla tecnologia per le auto connesse e digitali.
    A fare la differenza è unione di tutti questi mondi digitali resa possibile dalla connettività. Ad aprire la conferenza stampa è stato H.S. Kim, presidente e ceo di Samsung Electronics.

    Per il 50esimo anniversario il colosso tech sudcoreano ha in serbo importanti novità. Internet of Things (IoT), 5G e Artificial Intelligence (AI) sono aree che se unificate possono portare un grande vantaggio per tutti.

    Ecco alcuni numeri. Da quando Samsung ha unito l'app SmartThings e introdotto il cloud SmartThings, l'ecosistema omonimo è cresciuto in modo significativo. Il numero di utenti registrati di SmartThings è cresciuto del 220% e le installazioni di app sono aumentate del 61%. Anche il numero di partner che partecipano a questo ecosistema è cresciuto del 44%. Oggi i consumatori possono vivere esperienze SmartThings con dispositivi di marchi globali come Amazon, Google, Bose, Sylvania e Plume.

    Tra le novità introdotte, la presentazione dello schermo QLED 8K da 98” con processore Quantum 8K. A questo si aggiunge il Family Hub 2019 che permette di comunicare in modo naturale (grazie all'aggiornato Bixby) e di interagire con l'intero sistema di elettrodomestici di casa.

    A questo si aggiunge anche il ritorno di Samsung nell'offerta di computer, con il lancio del Notebook 9 Pro e del notebook Odyssey per il gaming che però in Italia non saranno commercializzati.

    Passando alla parte automotive, Samsung ha presentato il suo ultimo sviluppo con Harman, sussidiaria interamente controllata da Samsung Electronics.

    Si tratta del Digital Cockpit 2019 che offre un'esperienza di auto connessa potenziata incentrata sulla connettività, la personalizzazione e la sicurezza.
    Con l'integrazione dell'esperienza di auto connessa di Bixby, i conducenti possono controllare a distanza la quantità di carburante che hanno prima di partire per un lungo viaggio o impostare la temperatura della vettura prima di uscire per la giornata.

    Grazie all'adozione di telecamere di bordo, il conducente appena sale a bordo viene riconosciuto dal nuovo Digital Cockpit e imposta regola le preferenze di visualizzazione, l'altezza del sedile, l'illuminazione e facendo partire le playlist preferite.

    Il Digital Cockpit 2019 offre inoltre un'esperienza di guida più sicura con il sistema di visione per la sostituzione degli specchi e le soluzioni di sicurezza basate su telecamere.

    Infine, dallo schermo è anche possibile monitorare le informazioni sulle funzioni di ADAS, navigazione turn-by-turn, informazioni su lettori multimediali, menu funzioni e altro ancora. Il Digital Cockpit entry-level può anche integrarsi perfettamente con lo smartphone dell'utente per collegare più assistenti personali (come Google, Alexa e Samsung's Bixby).
    Tutto ciò è possibile grazie alla tecnologia Cellular-V2X che incorpora l'esperienza di Samsung nelle soluzioni di rete mobile con tecnologie automobilistiche. Con la C-V2X di Samsung, le auto saranno in grado di ricevere e analizzare informazioni che renderanno l'esperienza di guida più sicura e piacevole.

    © Riproduzione riservata