Lifestyle

Eurolega, James non basta a Milano: Olimpia KO col Bayern

  • Abbonati
  • Accedi
Sport

Eurolega, James non basta a Milano: Olimpia KO col Bayern

  • –a cura di Datasport

All'Audi Dome di Monaco di Baviera, l'Olimpia Milano perde 93-87 contro il Bayern nella sfida dal sapore di spareggio per uno degli ultimi posti per la post-season.Parte forte Milano che, a metà primo quarto, si trova sul +6 (16-10) grazie a James e Bertans ma i bavaresi, trascinati da Lo (8 punti e 2 assist nel primo quarto), rimontano e chiudono i primi 10' avanti 23-22. I tedeschi sono infallibili da tre (6/6 dall'arco in avvio, 9/12 all'intervallo) e Koponen allunga sul 29-24, Milano si affida a Kuzminskas e Gudaitis e riduce il gap fino al 32-34 ma il Bayern allunga fino al +11 prima dell'intervallo, chiudendo i primi 20' avanti 53-45 con Koponen e Dedovic a quota 10 punti.SECONDO TEMPO - Nel terzo quarto il Bayern alza le percentuali in attacco e allunga sul +14 (69-55), chiudendo il terzo periodo sul 77-68. Uno scatenato James e Cinciarini provano ad accorciare le distanze, riportando Milano fino al -5 ma è lo stesso James a sprecare gli ultimi possessi, favorendo l'allungo decisivo del Bayern che vince 93-87. Grandi prestazioni in casa bavarese di Lo (18 punti e 5 assist) e Dedovic (18 punti con 4/6 dal campo) mentre Jovic e Koponen ne aggiungono 14 a testa. A Milano, invece, non bastano i 29 punti di James e i 18 di Gudaitis: la squadra di Pianigiani perde la decima partita su diciotto ed ora si ritrova fuori dal lotto delle migliori 8.