Lifestyle

NBA, Harden e Doncic show. Golden State asfalta Chicago

  • Abbonati
  • Accedi
Sport

NBA, Harden e Doncic show. Golden State asfalta Chicago

  • –a cura di Datasport

Nove partite nella notte NBA: Golden State distrugge Chicago, Houston fa altrettanto con Cleveland mentre i Lakers perdono con Utah. KO a sorpresa Milwaukee contro Washington. Impegni agevoli sulla carta per Golden State e Houston ed il risultato dei due match, rispettivamente contro Chicago e Cleveland, è emblematico: 146-109 per i Warriors (30 punti di Thompson, 28 di Curry), 141-113 per i Rockets con Harden che chiude con 43 punti, 12 assist e 10 rimbalzi. Il solito Doncic (29 punti, 12 assist e 8 rimbalzi) trascina Dallas al successo contro Minnesota mentre i 32 punti di Beal spingono Washington al successo contro Milwaukee, privi di Antetokounmpo: ai Bucks non bastano i 25 di Middleton mentre i Wizards portano 6 giocatori in doppia cifra. Senza LeBron, invece, i Lakers cadono ancora: Utah vince 113-95 (33 punti di Mitchell) e mette nel mirino l'ottavo posto ad Ovest proprio appannaggio di LA. Toronto vince 122-105 con Brooklyn (doppia doppia da 20 e 11 rimbalzi per Leonard) e consolida il primato ad Est mentre Indiana sale al terzo posto, vincendo nella notte con New York. Secondo KO di fila per Philadelphia, sorpresa 123-121 da Atlanta mentre Portland regola 127-96 Charlotte grazie ai 60 punti (30 a testa) di Lillard e McCollum.