Motori24

Dossier Al via la decima edizione del Trofeo A112 Abarth

  • Abbonati
  • Accedi
Dossier | N. 112 articoli Speciale Motorsport, il mondo delle gare tra adrenalina e innovazione

Al via la decima edizione del Trofeo A112 Abarth

Tutto pronto per la stagione 2019. Le mitiche A112 Abarth hanno i motori caldi per dare inizio alla decima edizione trofeo A112 Abarth Yokohama, organizzata dal team Bassano e riconosciuta Aci Sport.

Quattro amici e una passione: le A112 Abarth
Nato dalla passione per le piccole Autobianchi, il team Bassano, una delle più importanti scuderie italiane di auto da rally storiche, organizza anche per la stagione 2019 il mitico trofeo A112 Abarth.
Far conoscere ai giovani auto che non sono più giovani. Questo l'obiettivo del team e, ovviamente, tutto condito con sano divertimento. Un'avventura nata per caso nell'aprile del 1995 dalla passione di quattro amici. In tre anni il gruppo è diventato sempre più grande raggiungendo il centinaio di iscritti da varie parti d'Italia. Il gruppo originario ormai stava stretto e quindi nel 2001 è nata l'Associazione Sportiva Dilettantistica Team Bassano che oggi conta oltre cento iscritti e un calendario fitto di corse e di impegni in Italia e in Europa.

Decima edizione del Trofeo A112 Abarth Yokohama
La decima edizione del trofeo vede in programma sette gare, una in più rispetto alla scorsa edizione.
Il calendario verrà diviso in due gironi, col primo che comprende il Rally delle Vallate Aretine, il Valsugana Historic Rally, il Campagnolo ed il Lana Storico; il secondo propone il Rally Alto Appennino Bolognese (meglio conosciuto come Raab), il Rallye Elba con la conferma della suddivisione in “Gara 1” e “Gara 2” e a chiudere in bellezza il Costa Smeralda.
Per ogni girone saranno tre i risultati validi lasciando invariato il totale di sei dell'intera stagione; confermate anche le classifiche speciali “Under 28”, “Vintage”, “Femminile” e “Gruppo 1” oltre a quelle per i Gruppi A e N, come resta confermato il minimo di tre punteggi per entrare nella classifica finale, quest'ultimi da acquisirsi partecipando a gare di entrambi i gironi.

Di seguito il calendario completo:
8/9 marzo: Rally Vallate Aretine; 26/27 aprile: Valsugana Historic Rally; 31 maggio /1 giugno: Rally Campagnolo; 22/23 giugno: Rally Lana Storico; 26/27 luglio: R.A.A.B Historic; 19/21 settembre: Rallye Elba: 18/19 ottobre: Rally Costa Smeralda Storico.
Le premiazioni si svolgeranno a fine ottobre presso la Fiera di Padova in occasione dell'importante.
Infine, come oramai avviene dal 2015, a novembre il gran finale con la Coppa A112 Abarth Terra, scenografica appendice sulle strade sterrate del Tuscan Rewind, alla quale saranno ammessi i conduttori precedentemente iscritti al Trofeo.

© Riproduzione riservata