Italia

Regionali, Basilicata al voto. Alle 19 affluenza al 39,73%,…

  • Abbonati
  • Accedi
quattro candidati in corsa

Regionali, Basilicata al voto. Alle 19 affluenza al 39,73%, urne aperte fino alle 23

Seggi aperti dalle 7 di questa mattina in Basilicata per le elezioni Regionali, ultimo test elettorale locale prima del voto delle Europee a maggio. Quasi 574mila gli elettori chiamati alle urne fino alle 23 di questa sera: subito dopo inizierà lo spoglio delle schede per l’elezione del Governatore e di 20 Consiglieri regionali. Alle 19, l'affluenza rilevata nei 131 comuni era del 39,73 per cento (alle 12 era al 13,31). Si tratta di un dato in netta crescita rispetto a quello della stessa ora delle precedenti consultazioni del novembre 2013 (quando i votanti si erano fermati al 24,4%). Ma in quell’occasione la votazione era spalmata in due giorni: domenica e lunedì. Oggi invece, le urne si chiuderanno definitivamente alle 23.

Per la presidenza della Regione la corsa è tra quattro candidati, tutti espressione della società civile: il generale della Guardia di finanza in pensione Vito Bardi per il Centrodestra, il farmacista Carlo Trerotola per il Centrosinistra, l’imprenditore Antonio Mattia per il M5S e il docente universitario Valerio Tramutoli, leader di "Basilicata possibile".

Il favorito, almeno sulla base dei sondaggi informali, è Bardi, che offre al Centrodestra un’occasione storica (non ha mai conquistato la Regione Basilicata) basata sulla forza di trascinamento della Lega e alle conseguenze di un’inchiesta sulla sanità che, nell’estate 2018, ha portato alla crisi del centrosinistra e, alla fine, alle dimissioni del governatore dem Marcello Pittella.

Il Centrosinistra non ha perso tutte le speranze di confermarsi, e gioca la carta Trerotola puntando tutto sul radicamento sul territorio e sulla continuità. Il pentastellato Mattia, dato per sicuro vincente fino a qualche mese fa, potrebbe scontare nelle urne lucane le difficoltà che i 5 Stelle registrano a livello nazionale. Senza chance di vittoria, sempre sulla base dei sondaggi, il candidato Tramutoli, anche se accreditato di un buon successo personale e di opinione.

«Amici lucani, siete andati a votare? C’è tempo fino alle 23 per liberare la Basilicata da Pd e sinistra, fatemi e fatevi questo regalo», ha twittato Matteo Salvini.

© Riproduzione riservata