Italia

Dichiarazioni 2019: tutte le novità del modello Redditi

  • Abbonati
  • Accedi
mercoledÌ 15 maggio

Dichiarazioni 2019: tutte le novità del modello Redditi

È ufficialmente partita la stagione delle dichiarazioni 2019. Sotto la lente il modello Redditi per le persone fisiche, ossia il modello per chi non può (perché ad esempio ha una partita Iva aperta) presentare il 730. Tante le novità. Da quelle legate ai bonus con il debutto dello sconto fiscale per giardini e aree a verde e dell'abbonamento annuale per i trasporti pubblici. Ma per chi ha una piccola ditta individuale si potranno sfruttare anche le perdite degli anni passati per ridurre l'imponibile e l'imposta da versare. O ancora il debutto delle «pagelle fiscale» (gli indicatori sintetici di affidabilità) che prendono il posto degli studi di settore per quasi 4 milioni di partite Iva e sono strettamente collegati alla compilazione del modello Redditi. Sono solo alcuni dei temi che affronterà il Focus “Dichiarazioni 2019: tutte le novità del modello Redditi” in edicola mercoledì 15 maggio con Il Sole 24 Ore a 0,50 euro in più oltre al prezzo del quotidiano (e disponibile online per gli abbonati) interamente dedicato al modello Redditi 2019 persone fisiche.

Una guida che, oltre alla spiegazione delle norme, propone esempi di applicazione e schede di sintesi con tanti casi risolti: dalla gestione degli immobili al regime forfettario per chi ha più attività. Non mancherà una mappa dei bonus per i lavori in casa con tutte le tipologie di interventi che danno diritto alla detrazione. Uno strumento utile per lettori e professionisti nell'ottica di seguire tutte le fasi: dalla compilazione del modello al calcolo degli importi per i versamenti.

© Riproduzione riservata

>