Italia

Elezioni europee, lo speciale e le inziative online di IL

  • Abbonati
  • Accedi
verso il voto del 26 maggio

Elezioni europee, lo speciale e le inziative online di IL

Da oggi a domenica 26 maggio, il giorno in cui si voterà in Italia (dalle 7 alle 23), IL, il magazine del Sole 24 Ore in uscita con il quotidiano ogni mese, inaugura un countdown pubblicando ogni giorno sul sito un nuovo pezzo. Per tentare di rispondere a queste domande. Ma soprattutto per raccontare le varie realtà che insieme compongono quella più grande dell'Unione Europa: il design, l'ambiente, la letteratura, il commercio, lo sport, i giovani.

10 puntate in cui i protagonisti sono gli italiani-generazione Erasmus: i figli di quell'identità europea linguistica e sessuale, secondo la storica definizione di Umberto Eco, che ha creato coppie bilingui, gruppi di amici poliglotti e studenti o lavoratori globali.

Il progetto Erasmus compie 32 anni, l'Europa 62 e il voto del 26 maggio è forse uno dei momenti più critici e di rimessa in discussione dei principi dei Trattati di Roma.

Ogni giorno su ILMAGAZINE.COM (24ilmagazine.ilsole24ore.com) la voce a chi ha appena compiuto 18 anni e vota per la prima volta, a chi vota per l'Italia dalla Spagna, dalla Germania, dal Lussemburgo diventati sede di lavoro e nuova residenza, a chi è nato e cresciuto europeo e senza dogane e frontiere.

Non solo. Il Gruppo 24 ORE raddoppia l'informazione su carta, web, radio e agenzia di stampa con 2 settimane di copertura speciale su tutti i mezzi: 7 approfondimenti del Sole 24 Ore, i video e le infografiche mobile first del sito, i Reportage di Radio 24 e le reazioni dei mercati a cura di Radiocor.

Il quotidiano Il Sole 24 Ore, ospiterà ogni martedì, giovedì e sabato due pagine speciali sulle elezioni, esaminate dal punto di vista nazionale e da quello europeo, con analisi sui grandi temi e interviste ai leader politici. Martedì 21 maggio, inoltre, sarà allegato al quotidiano un inserto speciale di 16 pagine, per illustrare gli schieramenti che si confrontano nelle urne, le indicazioni pratiche per gli elettori, i temi più delicati per l'Europa del dopo voto: l'economia in cerca della ripresa, il governo della moneta unica, le migrazioni, la concorrenza fiscale sleale tra i Paesi, l'occupazione, cosa può cambiare per l'industria, per l'economia e nei rapporti con Stati Uniti e con Cina.

Sul sito www.ilsole24ore.com è online il maxi-dossier Elezioni Europee 2019, dove vengono raccolti ogni giorno nuovi contenuti (analisi, cronache, numeri) in vista del voto. A questo si affiancano una serie di schede, video e infografiche che mescolano competenze giornalistiche, grafiche e di visual design, come ad esempio «Sovranisti contro federalisti: i numeri che dividono l'Europa», un prodotto pensato per smartphone che racconta l'Europa in 18 card sfogliabili. O ancora «I 10 leader che comandano in Europa», un video con testi sovrascritti sui protagonisti dell'Europa alla vigilia del voto, e le videoclip sul funzionamento dell'Unione europea e delle sue istituzioni realizzate dalla redazione online in collaborazione con il Centro Studi dell'Unione Europea di Pisa.

Sempre sul sito è disponibile l'ebook «L'Europa che votiamo» (www.ilsole24ore.com/ebook): una guida per conoscere le istituzioni Ue, dal Parlamento alla Corte di giustizia, dalla Bce alle agenzie.

Inoltre è online un tool per scoprire quale partito si avvicina di più alle proprie opinioni e priorità per le prossime elezioni europee realizzato da Infodata, il blog di data journalism del Sole 24 Ore, con European University di Firenze.

Anche Radio 24 prosegue con gli approfondimenti nei Giornali Radio e le inchieste dedicati alle elezioni: dal lunedì al venerdì alle 8.00, a “24Mattino-Morgana e Merlino” di Maria Latella e Oscar Giannino intervengono i principali esponenti dei partiti in corsa per le elezioni. Appuntamento poi il sabato alle 12.30 con la trasmissione «Europa Europa», che da aprile sta presentando speciali reportage dedicati ai luoghi che compongono l'Unione: «L'Europa che verrà» è il titolo della serie di reportage, le cui puntate già trasmesse possono essere riascoltate dal sito www.radio24.it o dai podcast raggiungibili con l'app di Radio 24. Inoltre, dal 20 al 24 maggio ogni giorno nel GR delle 7, in Effetto Giorno alle 13.00 e in Effetto Notte alle 21.00, proseguirà il “Viaggio nell'Europa che verrà”, che porterà gli ascoltatori dalla Polonia alla Grecia, dalla Slovacchia alla Germania passando per l'Olanda di Maastricht. Il Viaggio pre-voto si concluderà sabato 25 maggio con il Reportage “28 al voto”.

Radiocor, l'agenzia di informazione economica e finanziaria del Gruppo 24 Ore, segue invece le elezioni europee dal punto di vista dei suoi riflessi economici e degli andamenti dei mercati. Nelle ultime due settimane precedenti il voto Radiocor analizza il peso sui mercati delle dichiarazioni dei partiti politici in campagna elettorale, accompagnato da analisi sulle volatilità dei mercati, mentre lunedì 27 maggio lo Speciale Risultati analizzerà gli aspetti economici finanziari e le reazioni del mercato sia domestico sia internazionale.

LA LUNGA NOTTE
Per quanto riguarda la lunga notte elettorale tra il 26 e il 27 maggio, i lettori e ascoltatori del Gruppo 24 ORE potranno scegliere se seguire gli exit poll e lo spoglio delle schede, a partire dalle ore 22.00, nella Speciale diretta di Radio 24 o nella diretta web del sito del Sole 24 ORE o ancora nella diretta video sull'account Facebook del Sole 24 ORE realizzata in sinergia con l'emittente radiofonica del Gruppo per i collegamenti con gli inviati di Radio 24 nelle sedi dei principali partiti e con il Parlamento Europeo a Bruxelles.
A partire dalle 6.00 di lunedì 27 maggio, poi, su Radio 24 diretta non stop per conoscere i risultati definitivi in Italia e negli altri 27 paesi dell'Unione, con collegamenti e interviste in diretta, commenti e analisi sul risultato del voto europeo e sulle sue ripercussioni per la politica italiana.

© Riproduzione riservata


>