Food24

Dossier Deliveroo sbarca in 14 nuove città e cerca 200 nuovi rider

  • Abbonati
  • Accedi
Dossier | N. 15 articoli Food delivery

Deliveroo sbarca in 14 nuove città e cerca 200 nuovi rider

Deliveroo sbarca in 14 città italiane e cerca 200 rider. La piattaforma dell'online food delivery arriva così a coprire 89 città del Belpaese (prima erano 75) con oltre 150 nuovi ristoranti. Nuove località si aggiungono alla rete in cui è disponibile il servizio di consegna di cibo a domicilio, da Nord a Sud: in Sardegna, Veneto, Toscana, Liguria, Emilia Romagna, Marche, Lazio, Abruzzo, Puglia. In Liguria la piattaforma allarga il suo servizio a Imperia e Savona, mente nel Salento arriva a Lecce. Il cibo, assicura dl’azienda, arriva a domicilio in appena 30 minuti.

Quattordici nuovi comuni
L'obiettivo dichiarato della piattaforma fondata nel 2013 da William Shu e Greg Orlowski, è quello di raggiungere sempre più località del Paese, rispondendo a una domanda del mercato in costante crescita. I 14 nuovi comuni dove il cibo arriverà a domicilio sono: Fiumicino, Quartu Sant'Elena, Selargius, Monserrato, Quartucciu, Jesolo, Lido Di Camaiore, Savona, Casalecchio di Reno, Imperia, San Benedetto Del Tronto, Lecce, Montesilvano, Viareggio.

GUARDA IL VIDEO - Storie di rider: Fernando, il professore prestato alle due ruote

Cercasi 200 rider
Nuove opportunità per chi cerca un lavoro flessibile. Complessivamente, nelle 14 nuove città dove il servizio sarà attivo Deliveroo sta creando nuove opportunità di lavoro per oltre 200 rider. Basta avere una bicicletta, una moto o un'auto e presentare la domanda per collaborare con la piattaforma.

Nuove opportunità di business
E il servizio rappresenta una nuova opportunità di business anche per i ristoranti partner: secondo il report Ristorazione 2018 dell Fipe i partner riescono ad aumentare il proprio fatturato fino al 30% in più, una tendenza dimostrata anche dal Rapporto Ristorazione 2018 della Fipe, la Federazione italiana pubblici esercizi.

GUARDA IL VIDEO - Storie di rider: Lucas, l'argentino che pedala per 600 euro al mese

Il servizio arriva anche nelle località balneari
Il servizio raggiunge note località turistiche, da Jesolo a Viareggio, da Lido di Camaiore a San Benedetto Del Tronto e Montesilvano. Quindi anche al mare gli amanti del food delivery troveranno in molte nuove località balneari i servizi che hanno apprezzato durante tutto l'anno. «Lavoriamo con i migliori ristoranti per consentire loro di raggiungere nuovi clienti e far crescere il business - ha detto Matteo Sarzana, general manager di Deliveroo Italia - ma anche per offrire ai clienti una modalità di consumo che fino a pochi anni fa non esisteva». Grazie al servizio McDelivery, con Deliveroo sarà possibile ordinare e ricevere a domicilio i più menu McDonald's.

© Riproduzione riservata

>