il quesito del lunedì

Nuda proprietà ereditata? Ok alle agevolazioni prima casa anche sul nuovo acquisto

Aver fruito dei benefici in sede di successione non li preclude nel caso in cui il contribuente compri un nuovo immobile nello stesso Comune

di Marcello Claudio Lupetti

default onloading pic

Aver fruito dei benefici in sede di successione non li preclude nel caso in cui il contribuente compri un nuovo immobile nello stesso Comune


1' di lettura

Il quesito. Nel 2019 ho ricevuto per successione di mio padre la nuda proprietà su parte di un edificio ubicato nel mio Comune di residenza, per la quale ho fruito delle agevolazioni prima casa. L'usufrutto di tutto l'edificio è in capo a mia madre. Ora sto acquistando una casa, sempre nello stesso Comune. Posso fruire delle agevolazioni prima casa anche su questo immobile? V.B.MODENA

La risposta. L’interpretazione del lettore è corretta. Il fatto di aver fruito delle agevolazioni prima casa in sede di dichiarazione di successione non preclude la possibilità di poterle nuovamente chiedere per un acquisto a titolo oneroso, essendo, tra l’altro, il lettore titolare solo della nuda proprietà dell'immobile sito nello stesso Comune in cui è ubicato l’immobile oggetto di nuovo acquisto.

Il quesito è tratto dall’inserto L’Esperto risponde, in edicola con Il Sole 24 Ore di lunedì 9 marzo 2020.

Consulta L’Esperto risponde per avere accesso a un ar chivio con oltre 200mila quesiti, con relativi pareri. Non trovi la risposta al tuo caso? Invia una nuova domanda agli esperti.

È disponibile l’ app del Sole 24 Ore scaricabile gratuitamente da Apple Store o Google Play

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...