Suv alla spina

Nuova Jeep Grand Cherokee, arriva in Europa la ibrida plug-in 4xe

La quinta generazione della più grossa delle Jeep si presenta in Europa nella tiratura speciale, prenotabile online, Exclusive Launch Edition

di Massimo Mambretti

3' di lettura

La serie speciale Exclusive Launch Edition apre la strada in Europa alla nuova generazione della Jeep Grand Cherokee,che è proposta solo nella versione 4xe ibrida plug-in. Con questo modello il brand “solo fuoristrada” di Stellantis ha ora una gamma completamente elettrificata.

Jeep Grand Cherokee 4xe, l'Exclusive Launch Edition si compra solo sul sito dedicato

La Grand Cherokee 4xe arriva in Europa nella variante corta, lunga 4,91 metri e con interno per cinque persone in una tiratura limitata. In vendita a 94.000 euro anche con una proposta finanziaria dedicata di FCA Bank, questa versione è ordinabile in concessionaria solo dopo la registrazione al link https://bethefirst.jeep-official.it da effettuare entro il 30 marzo. Le consegne sono previste nel corso dell'estate. In Europa, diversamente da altre parti del mondo, la nuova Grand Cherokee è offerta solo con un powertrain ibrido plug-in.

Loading...
Le foto della Jeep Grand Cherokee Exclusive Launch Edition

Le foto della Jeep Grand Cherokee Exclusive Launch Edition

Photogallery22 foto

Visualizza

Jeep Grand Cherokee 4xe, l'edizione di lancio è lussuosa, hi-tech e full-optional

La prima versione della nuova ammiraglia della Jeep è, in pratica, la sintesi di tutte le tecnologie di cui può disporre questo modello e delle numerose possibilità di personalizzazione interne e interne. Offerta in quattro tinte dedicate, l'Exclusive Launch Edition esteticamente si riconosce per i colori dedicati, gli specifici abbinamenti cromatici, i cerchi da 21” e le finiture platinum chrome. Nell'abitacolo, la cui ampiezza è favorita sia dalla nuova architettura realizzata per la famiglia Grand Cherokee sia dall'arredamento poco invasivo, la cura artigianale per i dettagli e la raffinatezza, creata dall'esteso impiego di pregiati rivestimenti in pelle e profili in legno di noce, si sposano con l'avanzata digitalizzazione dell'ambiente. Su quest'ultimo si riflettono i due display da 10,1” della strumentazione e del sistema d'infotainment che integra l'impianto hi-fi McIntosh da 950 watt con 19 altoparlanti, quello interattivo da 10,25” per il passeggero anteriore e l'head up display a colori da 10”. A tutto ciò si aggiunge la più avanzata interpretazione del sistema Uconnect 5, che offre un toolkit integrato assieme alla suite di services dedicata e la rinnovata app Jeep con cui è anche possibile gestire da remoto molte funzionalità della vettura, cercare stazioni di ricarica e ricevere supporto in caso di eventuali difficoltà, emergenze o tentativi di furto. Per i passeggeri posteriori sono previsti anche display da 10,1” per il sistema d'intrattenimento. La dotazione di serie comprende anche l'easyWallbox per la ricarica domestica e il cavo Mode 3 per quella pubblica, il telo coprivettura 4xe indoor, la garanzia estesa a tre anni, i servizi del programma Jeep Wave per tre anni inclusi anche tre tagliandi gratuiti e la card e-mobility Free2Move che, a sua volta, comprende tre anni di ricariche da colonnine pubbliche fino a 3.000 chilometri.

Jeep Grand Cherokee 4xe, eco-friendly, inarrestabile e affidabile ovunque

Il powetrain ibrido plug-in della Grand Cherokee 4xe che sviluppa 380 cavalli e 637 Nm di coppia è lo stesso dell'omonima Wrangler e lavora a monte del dei sistemi di trazione. È formato da un motore di 2 litri che integra un'unità elettrica che, all'occorrenza, diventa anche un generatore di alta tensione ed è abbinato a un cambio automatico a otto marce, con riduttore, che ospita un secondo motore elettrico al posto del convertitore, sviluppa 380 cavalli e 637 Nm di coppia. Due frizioni gestite dall'elettronica consentono di collegare il sistema di trazione con il solo motore elettrico principale o di farlo lavorare assieme a quello a benzina in base alle situazioni di marcia e alla configurazione vettura impostata: Auto, Snow, Sand/Mud, Rock e Sport. La 4xe dispone anche di altre tre modalità per configurare il funzionamento del powertrain: l'Hybrid, l'Electric e l'eSave che consente di mantenere la carica o rigenerare la batteria. In marcia si può anche sfruttare la funzione massima rigenerazione, impostabile separatamente dalle altre, per rifornire la batteria nei rallentamenti in maniera piuttosto efficace, tanto da innescare una guida quasi one-pedal. L'alimentazione è affidata a una batteria agli ioni di litio da 400 V e 17 kWh, ricaricabile con impianti da 7,4 kW in meno di tre ore che promette la possibilità di muoversi a emissioni zero in città (il dato definitivo è però in fase di omologazione) per 50 chilometri. Questa versione è equipaggiata con la trazione integrale Quadra-Drive II e le sospensioni pneumatiche Quadra-Lift con ammortizzatori adattivi, che possono innalzare l'altezza da terra della vettura sino a 28,7 centimetri per l'impiego off-road. La scheda tecnica della nuova Grand Cherokee è completata da una nutrita serie di ADAS, sono ben centodieci, e dal sistema di guida semi-autonoma di livello 2.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti