MOBILITà ALLA SPINA

Nuova linfa al progetto Ionity con l'ingresso del gruppo Hyundai

Il gruppo Hyundai è entrato a far parte di Ionity, la principale rete di riferimento per veicoli elettrici a livello europeo

di Giulia Paganoni

default onloading pic

Il gruppo Hyundai è entrato a far parte di Ionity, la principale rete di riferimento per veicoli elettrici a livello europeo


2' di lettura

Il gruppo Hyundai (che comprende i marchi Hyundai e Kia) è entrato come partner strategico e azionista in Ionity, la principale rete di rifornimento per veicoli elettrici ad alta potenza in Europa. Attraverso la partecipazione a questa joint venture, il gruppo coreano sarà protagonista nell'espansione della rete di ricarica ad alta potenza sulle autostrade europee, promuovendo la mobilità a emissioni zero.

Standard europeo per una diffusione più rapida

La rete di rifornimento di energia elettrica Ionity adotta lo standard europeo Ccs (Combined Charging System) che semplifica l'uso. Inoltre, grazie all'utilizzo di energie rinnovabili al 100%, i proprietari di veicoli alla spina non solo viaggeranno ad emissioni zero ma si riforniranno anche di energia a impatto zero.La scelta del gruppo Hyundai di far parte della rete Ionity s'inserisce nel progetto di rendere l'esperienza dei prodotti elettrici più semplice e funzionale possibile. Infatti, l'obiettivo è di fornire soluzioni olistiche per rendere più semplice possibili il passaggio all'ecomobilità. Inoltre, il gruppo coreano ha una buona esperienza in campo elettrico, conoscenze utili per sviluppi futuri.

Loading...

Chi è Ionity

Ionity nasce nel 2017 per permettere lunghe percorrenze in breve tempo anche agli utilizzatori di veicoli elettrici.L'azienda sviluppa e gestisce una rete di ricarica ad alta potenza (Hpc) lungo le autostrade europee utilizzando una tecnologia all'avanguardia, che garantisce una capacità di ricarica fino a 350 kW. Grazie a questa potenza rilevante, i conducenti di veicoli elettrici che utilizzano lo standard di ricarica leader europeo Ccs (Combined Charging System) hanno a disposizione la massima velocità di ricarica. Ogni stazione di rifornimento è composta in media da quattro punti di ricarica. Ionity è una joint venture di Bmw Group, Mercedes Benz Ag, Ford Motor Company, Hyundai Motor Group e Volkswagen Group con Audi e Porsche.Più di 75 dipendenti stanno plasmando il futuro dell'e-Mobility in Ionity. L'azienda ha sede a Monaco di Baviera (Germania) ed un ulteriore ufficio a Oslo, in Norvegia.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti