Debutto

Nuova Opel Grandland, il suv si rinnova ispirandosi alla Mokka

Soluzioni estetiche destinate ad allineare il modello al resto dalla gamma più recente del brand tedesco di Stellantis. In vendita a fine anno con pezzi di listino ancora da definire.

di Corrado Canali

2' di lettura

Opel svela il rinnovamento della Grandland il modello a ruote che, come la sorella minore, abbandona la X che fino a pochi mesi la caratterizzava. L'apertura degli ordini è fissata per le prossime settimane, quando verranno svelati anche i prezzi, oltre ai dettagli sui motori e gli allestimenti in vista delle la produzione che sarà avviata in autunno con il lancio previsto a fine 2021.

Nuovo frontale introdotto dalla Mokka

La nuova Grandland cambia soprattutto dal punto di vista estetico: il frontale adotta la soluzione introdotta dalla Mokka con la mascherina nero lucido e gruppi ottici lntellilux Led con 84 moduli per lato. Gli intern mantengono console centrale, leva del cambio e volante della serie attuale, ma accolgono la nuova impostazione con un unico elemento orizzontale che integra gli schermi da 12 e 10 pollici della strumentazione digitale oltre che dell’infotainment anche in questo caso derivati direttamente dall’altro crossover Opel, la Mokka.

Loading...

Servizi in connessione e ricarica per smartphone

Stesso discorso per i servizi OpelConnect che oltre ad essere compatibili con Apple CarPlay e Android Auto, aggiunge nella console centrale lo spazio per la ricarica wireless dello smartphone. I passeggeri anteriori possono contare sui sedili certificati che nella variante in opzione con rivestimento in pelle integrano anche la ventilazione. Dietro infine è riportano il nome del modello a caratteri estesi sulla base di quanto fatto dalla più compatta dei suv Opel, la Mokka.

L'offerta di Adas prevede anche il Night Vision

Sul fronte sicurezza, infine, vengono introdotte due novità importanti per gli Adas: il Night Vision con telecamera a infrarossi che permette il riconoscimento di pedoni e ciclisti anche di notte e l’Highway Integration Assist con funzione Stop&Go che gestisce velocità, la distanza di sicurezza e la posizione nella corsia. La gamma dei propulsori non è stata ancora rivelata, ma è certa la presenza delle due varianti plug-in hybrid già disponibili dalla versione attuale.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti