epicentro a 10 km

Nuova scossa di terremoto in Grecia, magnitudo 5.9

Non sono stati ad ora segnalati feriti o danni. Il sisma è stato avvertito anche a Salonicco, a nord, e fino ad Atene, a sud e a Patrasso, nella Grecia sud-occidentale

default onloading pic
(Agf Creative)

1' di lettura

Una scossa di magnitudo 5.9 ha colpito la zona di Elassona, a Larissa, nella Grecia centrale. Il terremoto è avvenuto alle 20:38 locali, secondo i dati aggiornati dell'Istituto geodinamico di Atene, citato dai media locali. L'epicentro si troverebbe a 16 chilometri a sud-ovest della città di Elassona, la stessa area che ieri ha registrato un terremoto di magnitudo 6 con dozzine di forti scosse di assestamento. La profondità dell'epicentro è stimata di 10 chilometri.

Il nuovo terremoto è stato avvertito anche a Salonicco, a nord, e fino ad Atene, a sud e a Patrasso, nella Grecia sud-occidentale. La scossa è durata per un bel po', secondo le persone della zona. Non sono stati ad ora segnalati feriti. Le autorità hanno detto che alcune case vuote, che erano state abbandonate dai loro abitanti dopo aver subito danni mercoledì in diversi villaggi vicino a Elassona, sono crollate dopo l’ultima scossa di assestamento registrata oggi. “Stiamo consigliando alle persone di non tornare alle loro case nell'area vicino all'epicentro”, ha detto Efthymios Lekkas, capo dell'Organizzazione statale per la pianificazione e la protezione dai terremoti.“Quest'ultimo evento proveniva da una sezione della faglia che non avevamo considerato attiva. Ci ha sorpreso”.

Loading...
Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti