Giro di Poltrone

Nuova sfida per Girelli nel Private Banking italiano

di Lucilla Incorvati


default onloading pic
(Adobe Stock)

3' di lettura

Nel mondo del Private Banking e dell’asset management sono diverse le nomine delle ultime settimane. Tra le ultime quella di Giorgio Girelli, ex a.d. di Banca Generali, a capo di Efg in Italia mentre alla guida del Private Banking di Credit Suisse è arrivato Giorgio Vio; nell’asset management Matteo Astolfi arriva in Capital Group mentre Fabrizio Quirighetti in DEcalia A.M. Anna Maria Ricco nuova guida dell’IT per il gruppo BPM

Nuova sfida per Giorgio Girelli nel Private Banking

Il gruppo finanziario internazionale Efg, forte di 150 miliardi di franchi svizzeri di masse, punta a crescere nel nostro Paese e sta intensificando la propria attività di reclutamento. Per raggiungere questo obiettivo ha assoldato l'ex a.d. di Banca Generali Giorgio Girelli , insieme ad alcuni banker di Ubs. In forze dovrebbe arrivare anche Andrea Arnone (ex district manager della rete affluent di Banca Generali) destinato al ruolo di Head of private banking per l'Italia.

Giorgio Vio in Credit Suisse

In Credit Suisse è stato nominato Giorgio Vio come responsabile del Private Banking Italy e Amministratore Delegato di Credit Suisse (Italy) S.p.A. Basato a Milano, Giorgio riporterà a Inigo Martos, Responsabile Sud Europa della divisione International Wealth Management (“IWM”). Giorgio Vio è da tempo coinvolto nelle attività di Credit Suisse in Italia come membro del Consiglio di Amministrazione di Credit Suisse (Italy) S.p.A., (la banca che controlla le attività di wealth e asset management in Italia) dall'aprile 2017. Vio sostituisce l'ex ad Stefano Vecchi, passato a Cordusio Sim (gruppo Unicredit) e assume le competenze affidate ad interim dall'ad di Credit Suisse Servizi Fiduciari, Paolo Di Felice.

Da sinistra nella foto: Giorgio Girelli, a capo della branch italiana di Efg, Giorgio Vio, responsabile del Private Banking Italy e Amministratore Delegato di Credit Suisse (Italy), Matteo Astolfi managing director per gli intermediari finanziari in Italia di Capital Group, Fabrizio Quirighetti , Chief Investment Officer DEcalia A.M. e Anna Maria Ricco responsabile Information Technology di Banco BPM

Matteo Astolfi ai vertici di Capital Group

Matteo Astolfi, dopo aver sviluppato il brand M&G in Italia e in Grecia per oltre un decennio, da qualche settimana è passato in Capital Group come managing director per gli intermediari finanziari in Italia. Astolfi dovrà continuare il piano di espansione, già avviato in Italia, e riporterà a Grant Leon, managing director per gli intermediari finanziari in Europa e Asia. Alla guida di Italy & Greece di M&G Investments ora c’è Andrea Orsi, già in forza alla società da diversi anni.

Fabrizio Quirighetti da Syz a Decalia

Fabrizio Quirighetti, dopo più di 17 anni in SYZ Asset Management, dove è stato CIO e Responsabile Multi-Asset, è passato in DECALIA Asset Management, con sede a Ginevra r Milano, dove ha assunto l’incarico di Chief Investment Officer del Gruppo. Nell'ambito delle sue responsabilità, farà parte dei Comitati Strategia e Investimenti e supervisionerà la gestione dei fondi di asset allocation e obbligazionari. Grazie alla sua duplice competenza di economista e gestore di fondi, svolgerà un ruolo importante nel rafforzare la specializzazione di Decalia nella previsione economica e nell'asset allocation, nonché nell'implementazione di strategie di investimento multi-asset e obbligazionario.

Anna Maria Ricco alla guida dell’ IT del Gruppo Banco BPM

Anna Maria Ricco è la nuova responsabile dell’Information Tecnology del Gruppo BPM. Ricco vanta una lunga e qualificata carriera nell'ambito finanziario. Inizia la propria attività lavorativa in alcune importanti società internazionali di consulenza, tra le quali McKinsey&Company.
Nel 2005 entra in Unicredit dove ricopre numerosi incarichi di responsabilità strategica. A partire dal 2011 ha guidato i-Faber, società del Gruppo Unicredit, assumendo l'incarico di Amministratore Delegato.
Sempre nell'ambito del Gruppo è stata responsabile di Real Estate Italy assumendo poi l'incarico di Head of Operations Italy.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...