scenari finanziari

Nuovi stimoli chiamano nuovi record a Wall Street mentre l’Italia rischia di farsi male da sola

In Italia alle prese con la crisi di governo Piazza Affari ha terminato la seduta del 14 gennaio con un calo dello 0,47% e, soprattutto, lo spread è tornato a fare le bizze tornando sui livelli di novembre

Usa, Biden annuncia piano: insieme cambieremo corso pandemia

In Italia alle prese con la crisi di governo Piazza Affari ha terminato la seduta del 14 gennaio con un calo dello 0,47% e, soprattutto, lo spread è tornato a fare le bizze tornando sui livelli di novembre


2' di lettura

Nuovi stimoli chiamano nuovi record in Borsa. Ma questo accade a Wall Street. In Italia invece, alle prese con la crisi di governo, Piazza Affari ha terminato la seduta del 14 gennaio con un calo dello 0,47% e, soprattutto, lo spread è tornato a fare le bizze tornando sui livelli di novembre.
Oltreoceano Nasdaq e Dow Jones hanno aggiornato i massimi storici, così come l’indice statunitense delle società a media capitalizzazione, il Russell 2000.

Usa, in arrivo il pacchetto crescita di Biden

Gli ultimi dati arrivati dal mercato del lavoro...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti