0/0Politica Economica

Nuovi voucher

default onloading pic

Il dopo voucher per le imprese si chiama «contratto di prestazione occasionale». Il nuovo strumento, online e semplificato, potrà essere utilizzato solo dalle piccolissime aziende, fino a 5 dipendenti, ed entro un tetto complessivo di 5mila euro l’anno. Ogni lavoratore potrà essere pagato fino a 2.500 euro. Il contratto “occasionale” è espressamente escluso in edilizia e negli appalti. Per le famiglie arriva un apposito libretto telematico: si potranno spesare piccoli lavori domestici, assistenza domiciliare, lezioni private e servizi di baby sitting. Tetto massimo: 2.500 euro

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti