il club bianconero

Nuovo logo, la Juventus guarda al futuro

a cura di Datasport

1' di lettura

Il passato è alle spalle, compresa la sconfitta del Franchi contro la Fiorentina: la Juventus è già proiettata nel futuro e lo sottolinea con la presentazione del nuovo logo della società in occasione di una serata di gala a Milano al Museo della Scienza e della Tecnologia. "Il nuovo logo definisce un senso di appartenenza e uno stile che permette di comunicare il nostro modo di essere", ha detto Andrea Agnelli.   Il presidente bianconero, nella serata chiamata "Black and White and More", ha aggiunto: "Siamo qui per presentare quello che sarà il futuro della Juventus nei prossimi anni. Per crescere dobbiamo continuare a vincere ed evolvere il nostro linguaggio per raggiungere nuovi target". Al Museo della Scienza e della Tecnologia di Milano c'è stata una parata di stelle per festeggiare questo restyling della Juventus: oltre a Massimiliano Allegri e ai giocatori con le rispettive compagne, c'erano il tre volte premio Oscar Giorgio Moroder, lo chef Carlo Cracco, l'attore e regista Michele Placido, il dj Linus, le showgirl Martina Colombari, Federica Fontana e Federica Panicucci, e il team principal della Ferrari Maurizio Arrivabene.

Loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti