NOVE CAMPATE

Nuovo ponte di Genova: ecco il progetto di Autostrade

di Nicoletta Cottone

default onloading pic


2' di lettura

Nove campate, 1.054 metri di sviluppo, una struttura che viene definita «lineare e sobria». È il progetto di un ponte classico e lineare, con travi in acciaio e soletta in calcestruzzo quello di Autostrade per l'Italia per ricostruire a Genova il ponte Morandi crollato il 14 agosto. Ricollegherà gli imbocchi delle gallerie Moro a Est e Coronata a Ovest. Ispirato all’idea di ponte poposta da Renzo Piano, il progetto è stato consegnato dalla società Autostrade lunedì sera al sindaco di genova e commissario per la ricostruzione Marco Bucci. Proprio ieri un emendamento firmato dai relatori Gianluca Rospi del M5s e Flavio Di Muro della Lega ha segnato un cambio di passo su Autostrade, aprendo la strada alla concessionaria autostradale almeno per quello che riguarda la fase di demolizione del ponte Morandi.

Otto le pile di sostegno
Il progetto è composto da 40 elaborati tecnici e strutturali, accompagnati da una relazione generale. Il sistema dei sostegni è composto da un totale di otto pile, di cui sei a forma di “V” e due verticali a “I”. Ci sono barriere acustiche alte tre metri costituite da montanti metallici sigillati da pannelli trasparenti. L’illuminazione scenografica è ispirata al progetto di Piano che prevedeva una luce per ogni vittima del crollo del Morandi.

Progetto realizzabile in nove mesi
La promessa di Autostrade è quella di realizzare il progetto di demolizione e di ricostruzione del ponte in 9 mesi, fornendo “garanzie” scritte: impegni contrattuali che prevedono - nel caso di ritardi - il pagamento di penali notevolmente superiori a quelle previste dalla legge .

GUARDA IL VIDEO - Renzo Piano dona a Genova “Un'idea di ponte”: sotto un parco e incubatori per startup

Disponibilità anche ad altre opzioni
Nella lettera di accompagnamento del progetto al Commissario Bucci Aspi ha dichiarato la disponibilità anche a sviluppare su indicazione del Commissario anche altre opzioni progettuali (garantendone la realizzazione nei tempi più celeri possibili), oltre a quella già studiata di integrazione del progetto Aspi con il “progetto Piano”. E Aspi ricorda che le opere di ricostruzione della viabilità locale a Genova effettuate - Via del Papa e bypass e via 30 Giugno - sono state realizzate in tempi-record da Pavimental con la regìa di Autostrade.

Il progetto di Autostrade per il nuovo ponte di Genova

Il progetto di Autostrade per il nuovo ponte di Genova

Photogallery13 foto

Visualizza

A Bologna ricostruzione in 55 giorni
Autostrade per l’Italia ha ricostruito in 55 giorni a Bologna - dove il 6 agosto un violento tamponamento ha innescato la catena di esplosioni che hanno sventrato il cavalcavia sul Raccordo di Casalecchio della A14, causando due morti e 145 feriti. Il raccordo autostradale tra A1 e A14 e la tangenziale sud di Bologna è stato riaperto il 1° ottobre dopo una ricostruzione a tempi da record: 55 giorni, contro le iniziali previsionidi 5 mesi.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti