CONTENUTO PUBBLICITARIO

Open-es, la piattaforma aperta a tutte le imprese per un ecosistema sostenibile

3' di lettura

Oggi più che mai tutte le imprese sono chiamate ad affrontare nuove sfide per gli obiettivi di sviluppo sostenibile, un impegno che richiede in primis la misurazione delle proprie performance di sostenibilità, la condivisione delle informazioni con i propri stakeholder e un piano d'azione chiaro e concreto per migliorare il proprio posizionamento.
Per questo è nata Open-es, un'iniziativa di sistema aperta a tutte le realtà, che risponde alle esigenze di fornitori, clienti, banche e istituzioni con una piattaforma digitale e collaborativa per un percorso comune di crescita sulle dimensioni della sostenibilità. Un’alleanza, avviata da Eni in collaborazione con Boston Consulting Group e Google Cloud ad inizio 2021, a cui hanno già aderito importanti realtà del tessuto industriale italiano ed internazionale come WeBuild, Snam, Accenture, Saipem, Baker Hughes, Rina e illimity Bank, con il coinvolgimento delle imprese lungo le proprie catene del valore (fornitori e clienti) per uno sviluppo sostenibile e una crescita sulle performance ESG.
Con una community che conta già più di 3.200 imprese presenti in 71 paese e attive in 60 settori, Open-es offre un supporto concreto, focalizzandosi sullo sviluppo sostenibile e il miglioramento, e favorisce la centralità dell’informazione e la collaborazione tra diverse realtà imprenditoriali, incentivando principi di economia circolare e sviluppo sostenibile lungo l’intera catena del valore.

Le opportunità di Open-es più da vicino
Con una semplice registrazione al sito www.openes.io, tutte le imprese, dalle PMI ai Big Player, possono intraprendere un percorso di sviluppo sostenibile e accedere gratuitamente a numerosi vantaggi, pensati per rispondere concretamente alle sfide che tutte le aziende, e specialmente le PMI, si trovano ad affrontare.

Attraverso un percorso guidato, basato su metriche standard declinate sui 4 pilastri delle Stakeholder Capitalism Metrics del World Economic Forum (Pianeta, Persone, Prosperità e Principi di governance), le imprese possono:

•misurare le proprie performance di sostenibilità e ottenere un profilo ESG;
•condividere i propri dati e le informazioni di sostenibilità con clienti e altri stakeholder, senza doverli replicare ogni volta;
•accedere a benchmark di settore, per confrontarsi con realtà simili, e a piani di sviluppo personalizzati, per individuare le azioni prioritarie da attuare per crescere e migliorare;
•ottenere in maniera semplice e veloce una prima versione del proprio Bilancio di Sostenibilità, documento sempre più richiesto anche come elemento premiante nell'ambito del PNRR;
•collaborare con la community, chiedendo e dando consigli, valorizzare le esperienze e strategie di sostenibilità della propria azienda e beneficiare della condivisione delle buone pratiche delle altre imprese.

Inoltre, Open-es permette alle funzioni Procurement e agli Istituti Finanziari e Assicurativi di coinvolgere i propri fornitori e clienti, analizzarne le performance di sostenibilità e incentivarli a migliorare. In particolare, tali funzioni hanno a disposizione una dashboard personalizzabile, con statistiche e report di dettaglio, per confrontare le performance ESG della propria value chain e integrarle all’interno dei loro processi decisionali.

Con una veste digitale, semplice e intuitiva, Open-es supporta i piani di crescita delle aziende e a questo scopo da ottobre si è arricchita di una nuova e fondamentale area, l'Hub di Sviluppo. In questa fondamentale e distintiva area, le imprese della community possono individuare soluzioni per lo sviluppo sostenibile, offerti da provider o realtà innovative in ambito ESG: corsi e moduli formativi per i dipendenti, per ampliare le competenze e migliorare i comportamenti sostenibili in azienda; servizi e strumenti per misurare l'impatto ambientale e quantificare il grado di sostenibilità di una impresa; supporto per definire e implementare un piano d'azione che coniuga sostenibilità e business; prodotti e servizi per comunicare efficacemente il proprio impegno in ambito sostenibilità e rafforzare il proprio posizionamento sul mercato; servizi di verifica e certificazione dei dati di sostenibilità. Attraverso la call to action sempre attiva e l’osservatorio sui fabbisogni diffusi nel mercato, con una particolare attenzione alle esigenze delle PMI, saranno individuate nuove aree di miglioramento e altre soluzioni concrete per supportare l'intero ecosistema imprenditoriale nel percorso di crescita, trasformazione circolare e sviluppo sostenibile.

La community e lo sviluppo sostenibile
Coinvolgendo l’intera value chain, Open-es promuove processi aperti e inclusivi e offre un ventaglio molto ampio di possibilità all'intero ecosistema imprenditoriale, rendendo concreta la sinergia fra la transizione verso gli obiettivi di decarbonizzazione e la trasformazione digitale. Open-es mira a coinvolgere tutte le imprese che vogliono crescere e migliorare le loro performance economiche seguendo i principi della sostenibilità, favorendo una consapevolezza diffusa delle tematiche ESG lungo l'intera catena del valore e dando vita ad una vera e propria community impegnata in un processo di collaborazione e sviluppo sostenibile.

Loading...
Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti