Information technology

Oracle vicina all’acquisto di Cerner per 30 miliardi di dollari

Il gigante del cloud è in trattative con la società specializzata in «cartelle cliniche elettroniche». Potrebbe essere il deal più grande del 2021

Usa rinviano stop TikTok, intesa Oracle piace a Trump

1' di lettura

La società di cloud computing Oracle è in trattative per acquistare la società di It attiva nel comparto medicale, secondo quanto riferisce il Wall Street Journal. L’affare potrebbe aggirarsi sui 30 miliardi di dollari. L’operazione potrebbe portare a Oracle una serie di skill migliorare i propri servizi cloud basati sull’intelligenza artificiale, aumentando la sua nel settore sanitario. Se l’accordo si realizza, sarà il più grande deal di sempre per Oracle che ha un valore di mercato di oltre 280 miliardi di dollari ma soprattutto, sempre secondo l’analisi del Wsj, potrebbe diventare una delle più grandi acquisizioni del 2021.

Cerner è maggior venditore di software di cartelle cliniche «elettroniche» negli Stati Uniti dopo Epic Systems Corp. Nel 2019 aveva fatto di Amazon Web Services il proprio fornitore di cloud di riferimento specificando che insieme stavano collaborando su servizi di Ai per le aziende sanitarie. Oracle e Cerner non hanno risposto immediatamente alla richiesta di commento di Reuters.

Loading...


Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti