ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùCredito

Orcel al primo test dei soci UniCredit. Lista blindata, il faro è sui compensi

Oggi il voto in assemblea poi l'organigramma e il nuovo piano industriale. Il rafforzamento passerà dalle aggregazioni: Mps e Mediobanca tra le opzioni

di Luca Davi

(IMAGOECONOMICA)

3' di lettura

Sarà un’agenda a dir poco fitta, quella che da oggi si ritroverà davanti Andrea Orcel. Da nuovo numero uno di Unicredit, carica che l’assemblea degli azionisti gli attribuirà oggi in maniera scontata, il super-banchiere romano dovrà infatti tracciare la griglia delle priorità per portare la banca al rilancio. Dalla revisione dell’organigramma al nuovo piano industriale, dalla riorganizzazione commerciale alla cura dei rapporti con tutti gli stakeholder, molti saranno gli impegni delle prossime settimane...

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti