AnalisiL'analisi si basa sulla cronaca che sfrutta l'esperienza e la competenza specifica dell'autore per spiegare i fatti, a volte interpretando e traendo conclusioni al servizio dei lettori. Può includere previsioni di possibili evoluzioni di eventi sulla base dell'esperienza.Scopri di piùquota 2mila dollari nel mirino

Oro al record storico, ecco perché ci si aspetta che il rally continui

Il prezzo del lingotto ha sfiorato 1.950 dollari l’oncia, superando il primato che resisteva da settembre 2011, ma ci sono molti fattori che potrebbero continuare a sostenerlo. Comprese le distorsioni del mercato provocate dal coronavirus

di Sissi Bellomo

default onloading pic
(Science Photo Library)

Il prezzo del lingotto ha sfiorato 1.950 dollari l’oncia, superando il primato che resisteva da settembre 2011, ma ci sono molti fattori che potrebbero continuare a sostenerlo. Comprese le distorsioni del mercato provocate dal coronavirus


3' di lettura

L’oro scambia ai massimi storici. Da settimane il record veniva considerato imminente e in apertura di settimana, alla vigilia della riunione della Federal Reserve, è arrivato. Con un balzo di oltre il 2% il lingotto si è spinto fino a 1.944,73 dollari l’oncia sul mercato londinese, più di 20 dollari sopra il precedente primato in termini nominali, che resisteva da settembre 2011.

La fiammata è avvenuta prima dell’apertura delle Borse occidentali, ma poco importa se la spinta è arrivata da ...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti