Emergency-Zintek

Ospedale in Uganda, le coperture sono venete

Renzo Piano. L'ospedale di chirurgia pediatrica costruito a Entebbe, in Uganda

2' di lettura

È operativo l’ospedale di chirurgia pediatrica costruito nella città di Entebbe, in Uganda, avveniristica struttura di Emergency progettata dall’architetto Renzo Piano, assieme al suo Studio RPBW, in collaborazione con lo Studio TAMassociati e la Building division di Emergency, le cui coperture sono state interamente realizzate da Zintek. Zintek, azienda veneziana con sede a Porto Marghera, è l’unico produttore italiano del laminato in zinco-titanio a marchio “zintek” per l’architettura. Si tratta di un laminato di pregio fatto con una particolare lega di zinco, titanio e rame con cui vengono realizzate coperture, facciate e lattonerie per ogni tipo di progetto architettonico. È un materiale altamente sostenibile: è riciclabile al 100%, incombustibile, non viene influenzato dalle variazioni di temperatura, ha una grande resistenza alla corrosione e una lunga durata nel tempo (fino a 100 anni in ambiente rurale). Nel tempo forma uno strato autoprotettivo che lo rende esente da manutenzione. Le sue qualità di malleabilità e adattabilità, il suo colore naturalmente grigio, ne fanno uno strumento funzionale, innovativo ed elegante. Per tutti questi motivi, è stato scelto per il progetto di Renzo Piano in Uganda. «Zintek ha partecipato al progetto di Emergency con grande passione, spirito di solidarietà e compartecipazione – ha detto Gianni Schiavon, amministratore unico di Zintek -. Abbiamo subito accettato questa sfida, estremamente particolare, data la collocazione e i requisiti ambientali e fisici a cui doveva rispondere. L’abbiamo fatto non solo per il prestigio dell’operazione, ma soprattutto perché il progetto sposava appieno la mission e i valori di Zintek: la promozione di una architettura etica che metta al centro le persone e il loro benessere. Siamo felici di aver dato vita ad un edificio che fonde in sé etica e bellezza». La realizzazione delle coperture dell’ospedale di Emergency rappresenta un’ulteriore importante tappa per l’azienda veneziana. Zintek, infatti, da tempo collabora con i più importanti architetti internazionali prendendo parte ai loro progetti: dall’Unicredit Pavilion, firmato dall’architetto Michele De Lucchi, al quartiere trentino Le Albere, progettato da Renzo Piano; dal Davines Village a Parma, su disegno degli architetti Matteo Thun e Luca Colombo, alla Vatican Chapel firmata Sean Godsell, costruita interamente in zintek all’interno del Padiglione del Vaticano della Biennale di Venezia 2018, al Prysmian Headquarters a Milano, su progetto di Maurizio Varratta. L’azienda ha registrato
nel 2020 uno dei migliori incrementi di ricavi degli
ultimi anni: le vendite sono aumentate del 25%.

Loading...
Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti