Retail

Ovs, non solo Stefanel: arrivano il green bond e nuove acquisizioni

Un bond legato ai criteri di sostenibilità fino a 200 milioni di euro dal 27 ottobre in offerta a investitori istituzionali e in Italia anche retail

di Redazione Finanza

(16878)

1' di lettura

Mandato in porto l’aumeto di capitale da 80 milioni e ritrovata una certa solidità, Ovs mette mano al debito con una bond legato a criteri di sostenibilita fino a 200 milioni di euro che sarà offerto dal 27 ottobre a investitori istituzionali e in Italia anche retail.

Il gruppo di negozi di abbigliamento può così guardarsi intorno per altre acquisizioni dopo aver rilevato Stefanel e aver avviato il rilancio del marchio italiano di maglieria.

Loading...

«Cresceremo ancora. Stefanel è stata una piccola acquisizione ma va seguita. Ci possono essere altre acquisizioni, ci sono diverse cose che stiamo osservando. Oggi siamo interessati a un certo numero di negozi Combipel», ha detto l’amministratore delegato di Ovs, Stefano Beraldo.

Col bond sustainability linked, che offre un rendimento minimo annuo del 2%, pronto a crescere dello 0,25% se la società non rispetterà i parametri Esg che si è data, «torniamo a essere un’ azienda normale senza un leva finanziaria elevata».

Riproduzione riservata ©

Consigli24: idee per lo shopping

Scopri tutte le offerte

Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link, Il Sole 24 Ore riceve una commissione ma per l’utente non c’è alcuna variazione del prezzo finale e tutti i link all’acquisto sono accuratamente vagliati e rimandano a piattaforme sicure di acquisto online

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti