ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùdati sumup

Palestre, parrucchieri ed estetisti: la ripartenza vista dai grafici

Le transazioni digitali fotografano un boom per i centri estetici e parrucchieri dopo il 18 maggio, ora tocca al wellness

di Luca Salvioli

default onloading pic
Persone si allenano con attrezzi e su tapis-roulant in un centro fintness di Milano, 1 giugno 2020. (ANSA/Mourad Balti Touati)

Le transazioni digitali fotografano un boom per i centri estetici e parrucchieri dopo il 18 maggio, ora tocca al wellness


2' di lettura

Se la settimana iniziata il 18 maggio è stata quella del boom di parrucchieri ed estetisti, con un +1900% dovuto alla lunga chiusura, quella iniziata il 25 maggio ha visto la parziale ripartenza di palestre e welness. Il Sole 24 Ore, grazie ai dati di Sumup, azienda fintech che consente di utilizzare lo smartphone per i pagamenti con carta,oppure farli online, è in grado di osservare l'andamento per alcune categorie di commercio al dettaglio, settimana per settimana.

FITNESS/WELLNESS/SPA
Loading...

Si parla solo di transazioni elettroniche. E non ci sono i numeri assoluti, ma la variazione percentuale. Nell’ultima settimana «continuiamo ad osservare una crescita del food&groceries dopo il calo congiunturale dei giorni precedenti, mentre per il settore medico la crescita rimane costante (18% in una settimana), e in positivo - commenta Umberto Zola, Country Growth Lead Italy di SumUp - Registriamo un calo del settore beauty&barbers. Dopo il +1900% era naturale un calo sebbene è piuttosto palese che quella categoria di professionisti (parrucchieri-estetisti) stiano lavorando moltissimo e recuperando per quanto possibile i mesi di stop».

BEAUTY/BARBER
Loading...

Quanto alle new entry, «su palestre e fitness la crescita è sostanziosa ma meno incisiva anche per il fatto che molti riprendono gli abbonamenti sottoscritti pre covid (o post bagordi natalizi). Inoltre, dando uno sguardo specifico a Milano rispetto al resto d'Italia, osserviamo a valore uno stacco interessante rispetto al resto della regione e dello stivale. In generale, questa settimana tutti i segmenti hanno performato piuttosto bene e andando in positivo».

FOOD /GROCERIES
Loading...

Nei grafici in pagina si può vedere l'andamento settimanale di Italia, Francia, Regno Unito e Germania, e si riferiscono alle variazioni delle transazioni registrate dagli esercenti che utilizzano Sumup.

MERCATI SCOPERTI
Loading...
PROFESSIONISTI DELLA SALUTE
Loading...
CAFFÉ/RISTORANTI/BAR E CLUB
Loading...
ARTIGIANATO
Loading...
Riproduzione riservata ©
Per saperne di più

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti