OROLOGI

Panerai debutta nel mondo Nft: «Più valore per chi possiede l’orologio»

Il primo contatto tra il marchio del gruppo Richemont e i non fungible token è Iegato al lancio del Radiomir Eilean Experience Edition in serie limitata a 50 esemplari

di Paco Guarnaccia

I punti chiave

  • Chi acquista uno dei 50 esemplari di Radiomir Eilean Experience Edition Panerai riceverà un Nft
  • L’ingresso nel Web3 è un modo per potenziare l’esperienza di acquisto
  • La maison non dimentica la componente fisica: all’acquisto del segnatempo è legata un’experience su uno yach in Costiera Amalfitana

2' di lettura

Gli Nft entrano nel mondo di Panerai. Il primo contatto tra il marchio orologiero di origine italiana, di proprietà del gruppo svizzero Richemont, e il sempre più rampante mondo dei “non fungible token” è legato al lancio del Radiomir Eilean Experience Edition in serie limitata a 50 esemplari. Ognuno degli acquirenti di questo segnatempo con cassa in acciaio di 45 mm di diametro, lunetta in bronzo, quadrante blu con decorazione verticale, riceverà quindi in un portafoglio crittografico uno dei Panerai Genesis NFT legati a questo orologio: un’opera d'arte unica realizzata da un artista specializzato in NFT.
Un plus per i possessori dell'orologio che va ad aggiungersi alla possibilità di vivere un'experience (in calendario dal 3 al 6 giugno prossimo) lungo la costiera Amalfitana a bordo di Eilean, il ketch bermudiano di 22 metri del 1936 che il brand ha acquisito nel 2006, poi ristrutturato e, infine, messo in acqua nel 2009.

Per Panerai la presentazione di modelli speciali realizzati in pochi pezzi e legati a delle experience fa parte di una strategia cominciata nel 2019 che ha subito uno stop negli ultimi due anni a causa della pandemia. Con Radiomir Eilean Experience Edition Panerai ha compiuto il primo passo nel web3, quello che in molti tra gli addetti ai lavori considerano come l’evoluzione di Internet basata, riassumendo, sulla tecnologia blockchain e su concetti come la decentralizzazione online (quindi senza servirsi delle varie piattaforme).Tramite un passaporto digitale Nft, marchi come Panerai potranno dare una vita digitale ai loro prodotti fisici stabilendo un contatto diretto ed esclusivo con i loro clienti.

Loading...

Per accedere al web3 la maison orologiera ha stretto una partnership con l’azienda francese leader nel settore Arianne, specializzata in questo campo e in particolare con brand del lusso e della moda. «La tecnologia è la prossima frontiera e ha un potenziale illimitato. Con la creazione del nostro primo Nft, il brand utilizzerà queste nuove misure dinamiche per rispondere alle esigenze dei clienti e consentirà loro di aumentare il valore del possedere un nostro orologio» ha spiegato Jean-Marc Potroué, ceo di Panerai.

I 50 possessori del Radiomir Eilean Experience Edition saranno, a loro modo, dei pionieri in questo universo, anche perché saranno i primi che potranno godere di tutte le iniziative future di Panerai nel web3.

Riproduzione riservata ©

Consigli24: idee per lo shopping

Scopri tutte le offerte

Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link, Il Sole 24 Ore riceve una commissione ma per l’utente non c’è alcuna variazione del prezzo finale e tutti i link all’acquisto sono accuratamente vagliati e rimandano a piattaforme sicure di acquisto online

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti