Il Panettone, simbolo del Natale

AL NORD

Panettone il dolce più amato non solo a Natale

di Giambattista Marchetto


2' di lettura

In Italia la spesa media nel periodo natalizio 2018 dovrebbe assestarsi a 541 euro a famiglia – secondo le proiezioni di Deloitte – e se quasi la metà del budget è destinata ai regali, la seconda voce di spesa più importante risulta essere il cibo (26%). E poiché Natale significa dolci, gli analisti di Travel Appeal - la startup B2B specializzata in data science e intelligenza artificiale al servizio della Travel Industry – hanno messo sotto i riflettori l'irrisolta sfida tra panettone e il pandoro.

Quale dei due dolci tradizionali è il più amato (online) del Belpaese?
Travel Appeal ha analizzato oltre 15 mila recensioni online che menzionano i due celebri dolci natalizi per comprendere la loro diffusione in Italia, principalmente nei ristoranti e nelle strutture ricettive del Bel Paese.
I risultati sono complessi e non riducibili a un bianco/nero. Scorrendo le recensioni emergono preferenze articolate: c'è chi li consuma a fine pasto, come dessert e chi li preferisce farciti e chi nella versione più classica, qualcuno li ama a colazione e qualcuno come merenda.

A Natale o fuori stagione?
La vera partita si gioca però sulla tempistica delle recensioni. Perché se è vero che «il 77% degli ospiti e dei clienti di ristoranti, hotel e strutture ricettive, pasticcerie e negozi, senza indugio alcuno dice “sì” al panettone, scalzando il burroso e zuccheroso pandoro» - riferiscono i ricercatori dell'universo online – è altrettanto vero che con canditi o senza, farcito o meno, il panettone sta evolvendo verso una destagionalizzazione, soprattutto sui mercati internazionali. È vero infatti che il pandoro «regge meglio il confronto dopo il picco di citazioni nel mese di dicembre – aggiungono da Travel Appeal - In altre parole, il calo fisiologico di consumo dopo le feste natalizie sembrerebbe più lento per il pandoro rispetto al preferito panettone».Entrambi i prodotti sembrano comunque riaccendere le voglie (online) anche in aprile e pure in piena estate.

Il Panettone, una soddisfazione per il Nord
Andando a fondo sui dati online, l'elaborazione di Trave Appeal mostra che il panettone «non è solo il preferito a tavola, ma sembra sostenere meglio la soddisfazione delle persone che consumano un pasto completo di dolce finale a base, appunto, del re delle feste natalizie». Il sentiment positivo delle recensioni che citano il panettone tra i dolci scelti, infatti, è più elevato di circa 6 punti rispetto al sentiment positivo registrato per le recensioni nelle quali la scelta ricade sul pandoro.
Una felicità che interessa poco gli stranieri, in quanto sia per il panettone che per il pandoro, oltre il 90% dei consumatori-recensori è di nazionalità italiana.
Il panettone è il simbolo di Milano, il pandoro di Verona. In entrambi i casi i dati non smentiscono queste radici profonde tanto che il massimo delle citazioni per il panettone (24%) è concentrato in Lombardia, mentre il pandoro se la gioca in Veneto (20%). Il Nord Italia è in generale la patria di entrambi i prodotti.

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti