Da Toti a Lotti, gli uomini del dialogo tra gli schieramenti politici

4/6Politica

Paragone, l’ambasciatore «riluttante» dei Cinque Stelle presso la Lega

Imagoeconomica

Come Carelli e Toti, è un altro giornalista passato alla politica: il neosenatore di M5S Gianluigi Paragone, però, a differenza dei primi due, non ha lavorato in Mediaset ma in Rai e La 7 come conduttore e, prima ancora alla Padania, il quotidiano della Lega chiuso nel 2014 che ha diretto tra il 2005 e il 2006. Lui, però, a ruolo di ambasciatore non tiene affatto: “A domanda precisa se conoscevo la Lega – ha detto - sarebbe stato ipocrita rispondere il contrario. Ma da qui a dire che sono l'interlocutore ne passa”. Si spiegano così anche le sue parole per motivare la candidatura a cinque stelle: “La Lega ha fatto una scelta di stare ancora con Berlusconi e il Movimento no, e già questo è un ottimo motivo per smarcarsi”.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti