ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùBeverage

Parigi, Remy Cointreau brinda in Borsa dopo annuncio conti record

Nell'anno la società ha messo a segno un utile operativo pari a 334,4 milioni, +39,9%, grazie in particolare al buon andamento delle vendite in Cina e Stati Uniti

di Stefania Arcudi

Foto: Rémy Cointreau

1' di lettura

(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Il gruppo francese Remy Cointreau, attivo nella produzione e distribuzione di alcolici, vola alla Borsa di Parigi, dove è arrivato a guadagnare quasi quattro punti (facendo meglio del CAC 40) dopo avere chiuso l'anno fiscale 2021-2022, terminato ad aprile, con risultati record. Nell'anno la società ha messo a segno un utile operativo pari a 334,4 milioni, in aumento del 39,9% rispetto all'anno precedente, grazie in particolare al buon andamento delle vendite in Cina e Stati Uniti. L'utile netto di gruppo è salito invece del 47% a 212 milioni. In considerazione dei risultati ottenuti il cda ha proposto la distribuzione di un dividendo pari a 1,85 euro per azione.

«Remy Cointreau ha registrato risultati record che dimostrano la rilevanza e il potenziale dei suoi marchi», ha detto l'amministratore delegato Eric Valette, sottolineando che sono stati determinanti anche «i progressi rispetto alle priorità strategiche e i maggiori investimenti in marketing e comunicazione, che hanno svolto un ruolo decisivo nel preparare la strada per la crescita futura». La società ha anche segnalato i passi avanti fatti sullo sviluppo sostenibile, con la riduzione delle emissioni del gruppo e l'obiettivo di raggiungere la carbon neutrality nell'ambito del piano #APlanetOfException. «In un contesto incerto, Remy Cointreau è ora ben attrezzato e idealmente orientato verso una solida crescita. Grazie ai progressi fatti rispetto ai nostri obiettivi strategici, alle nuove tendenze di consumo e al nostro forte potere di determinazione dei prezzi, vogliamo iniziare l'anno 2022-23 con fiducia», ha detto ancora Valette.

Loading...
Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti