Fotografia

Paris Photo, in scena il racconto effimero e contemporaneo della fotografia

E’ il più importante condensatore e acceleratore al mondo del mondo della fotografia

di Riccardo Piaggio

2' di lettura

Il Grand Palais Éphémère, grande opera transeunte del 7e Arrondissement, realizzata in tempi da record durante il confinement da Covid in sostituzione dell'originale in fase di restauro per il dopo-Olimpiadi, torna ad essere per alcuni giorni il Sacro Tempio della fotografia mondiale con la 24esima edizione di Paris Photo, condensatore di quel grande storytelling del contemporaneo che è la fotografia.

Susan Sontag diceva che mentre il pittore costruisce la realtà, il fotografo la rivela. Parigi, da oltre due secoli la capitale mondiale della pittura, si candida a diventare anche quella della fotografia, in virtù delle sue gallerie (internazionali) e di Fiere che questa.

Loading...

198 exhibitors per 149 Gallerie presenti, 11 esposizioni, 3 premi, decine di incontri, signatures, conversazioni, proiezioni e iniziative filantropiche, tra cui il RED Balmain, ne fanno il più importante condensatore e acceleratore al mondo del mondo della fotografia e più in generale dell'immagine come imprescindibile filtro narrativo del contemporaneo.

Die Mauer di Prato e la Galleria Alexnder di Porto Cervo

Degli 863 artisti e fotografi presenti, il 34% (290) sono donne e la compagine di gallerie francesi cita più o meno la stessa percentuale (38%). Le italiane sono, si fa per dire, due: Die Mauer di Prato e la Galleria Alexnder di Porto Cervo.

Camera, il Centro torinese della fotografia, è tra i visiting partner. Così, Paris Photo celebra se stessa e la fotografia contemporanea in un sito che, tra alcuni anni, scomparirà e che mostra quanto Parigi sappia rinnovarsi, mutare ed esprimere quell'atmosfera creativa che è tutto ciò che la differenza tra il successo e la sconfitta di una città. per chi non potrà esserci, sul sito della Fiera c'è anche una online viewing room. Per quello che contra, perché le fotografie vanno toccate con gli occhi, nel loro formato, con la giusta luce e sulla giusta materia.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti