Tecnologia

Parte il Consumer electronic show di Las Vegas ma chiude un giorno prima per Omicron

Le continue defezioni da parte dei colossi e l’incremento dei contagi da variante Omicron hanno convinto gli organizzatori ad accorciare il programma dell’evento

di L.Tre.

Tecnologia e nuova normalità post pandemia: niente è come prima

2' di lettura

Il Ces di Las Vegas, la più importante fiera di tecnologia al mondo, partirà in presenza domani 5 gennaio. Le continue defezioni da parte dei colossi e l’incremento dei contagi da variante Omicron hanno però spinto gli organizzatori ad accorciare il programma, anticipando la chiusura al 7 gennaio, un giorno prima della data originale dell’8.

Chi ha rinunciato

Tante le assenze: circa 50 espositori (che rappresentavano il 7% dello spazio complessivo della fiera) hanno cancellato la propria presenza. Sono stati sostituiti, si legge sul sito della manifestazione, da 143 compagnie che negli ultimi giorni hanno chiesto di partecipare. Nelle ultime due settimane, compagnie come Meta, Twitter, Amazon, Lenovo, Google, Microsoft, Msi e Amd, hanno ritirato la loro partecipazione, in parte sostituendola con eventi in streaming.Presenza cancellata anche per Bmw e Mercedes, due dei principali espositori dei padiglioni dedicati alle novità per l’automotive

Loading...

Cosa è successo l’anno scorso

L’edizione dello scorso anno, nel mezzo della pandemia, non si è tenuta. In un comunicato inviato ad aziende partecipanti e ospiti, tra cui i giornalisti, la Consumer Technology Association ha confermato nuovamente lo svolgimento della kermesse, sottolineando la presenza di oltre 2.200 espositori in loco, con l’aggiunta di altri 143 marchi su quanto previsto.

Cosa accadrà quest’anno

Restano ancora in piedi le conferenze di Samsung, Lg e Qualcomm. Il keynote di apertura sia stato affidato alla ceo di GM Mary Barra, che però interverrà da remoto. La casa automobilistica presenterà (online) il suo primo pick-up elettrico, Chevrolet Silverado.
Tra i nomi degli ospiti che saliranno sul palco ci sarà però il ceo di Samsung Jong-Hee Han. La casa sud-coreana, oltre alla sicura presentazione della nuova linea di monitor, potrebbe lanciare il più volte rimandato Samsung Galaxy S21 FE, versione che dovrebbe coniugare alcune funzioni dei Galaxy S21 con un prezzo più abbordabile. Occhi aperti però su possibili spunti sul fronte 5G e, come da alcune edizioni a questa parte, sui dispositivi pieghevoli, dagli smartphone alle tv. Il Consumer electronic show è tradizionalmente prolifico per i laptop. Ci saranno Asus, HP e Dell: quest’ultimo – per ora – ha concentrato l’attenzione sul gioco annunciando Conpet Nyx, un progetto che dovrebbe permettere ai videogiocatori di accedere facilmente alla propria libreria e cambiare schermo anche durante una partita. Infine, ci saranno Nvidia e Qualcomm (anche con il keynote del ceo Cristiano Amon).

Riproduzione riservata ©

Consigli24: idee per lo shopping

Scopri tutte le offerte

Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link, Il Sole 24 Ore riceve una commissione ma per l’utente non c’è alcuna variazione del prezzo finale e tutti i link all’acquisto sono accuratamente vagliati e rimandano a piattaforme sicure di acquisto online

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti