ristorazione

Pellegrini acquista la maggioranza di Mymenu, leader nel food delivery

Valentina Pellegrini: «Intendiamo, così, ampliare la gamma di servizi dedicati alle aziende, ai loro dipendenti e alle loro famiglie»

di G.U.

default onloading pic

Valentina Pellegrini: «Intendiamo, così, ampliare la gamma di servizi dedicati alle aziende, ai loro dipendenti e alle loro famiglie»


1' di lettura

Pellegrini annuncia l'acquisizione della maggioranza di Mymenu, primo operatore a capitale italiano nel settore del food delivery, focalizzato su ristoranti di fascia alta, con una presenza consolidata in diverse città. «Con l'acquisizione di Mymenu – dichiara la Vice Presidente Valentina Pellegrini – puntiamo a raggiungere nuovi mercati e nuovi target di clienti, in un contesto in continua evoluzione, sia in termini di trend di consumo che di modelli di lavoro, quale lo smart-working. Intendiamo, così, ampliare la gamma di servizi dedicati alle aziende, ai loro dipendenti e alle loro famiglie, prendendoci cura del loro benessere anche al di fuori del tradizionale luogo di lavoro».

Valentina Pellegrini ,Vice Presidente

“Siamo entusiasti di entrare nella grande famiglia Pellegrini – dichiarano i 3 fondatori di Mymenu Edoardo Tribuzio, Giovanni Cavallo e Lorenzo Lelli, che rimarranno presenti all'interno della compagine sociale – della quale condividiamo i valori distintivi e la visione del futuro. L'operazione è coerente con la nostra strategia di sviluppare ulteriormente la presenza nel canale B2B e trova nella Pellegrini un naturale partner industriale.”
All'interno di Mymenu, che manterrà indipendenza operativa con il proprio marchio, Valentina Pellegrini ricoprirà il ruolo di Presidente, mentre Edoardo Tribuzio sarà l'Amministratore Delegato.

Loading...

In questa operazione la Pellegrini è stata assistita da Sin&rgetica in qualità di financial advisor, Orrick Herrington & Sutcliffe per gli aspetti legali e giuslavoristici e da PWC per le tematiche contabili e fiscali. Mymenu è stata assistita da Cross Border Growth Capital e Fineurop Soditic in qualità di financial advisor, l'Avv. Ascanio Cibrario e il suo team dello studio Pedersoli per gli aspetti legali.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti