la guida e non solo

Pensioni: le iniziative del Gruppo 24 Ore per scegliere in modo consapevole


default onloading pic

2' di lettura

Sono tante le novità introdotte sul fronte pensioni dal decreto legge di gennaio. Per offrire una bussola ai circa 300mila lavoratori italiani che nel 2019 potrebbero anticipare l'uscita dal mercato del lavoro, il Gruppo 24 ORE mette in campo una serie di iniziative di approfondimento e strumenti pratici coinvolgendo tutti i suoi mezzi - dal quotidiano alla radio, dal sito ai social, ai prodotti di 24ORE Professionisti – offrendo un'informazione utile, pratica ed efficace sia per i cittadini sia per i professionisti.

Sul fronte digital è online sul sito del Sole 24 Ore un nuovo pensionometro, un tool aggiornato con tutte le ultime novità realizzato in collaborazione con la società Epheso, che permette a una vasta platea di lavoratori di verificare quando potrà andare in pensione, con quale assegno pensionistico e quali rendite integrative possono produrre i risparmi accantonati in fondi pensione, per compensare il gap tra ultimo stipendio e prima pensione.

Il tool è stato utilizzato nel corso dei videoforum organizzati in questi giorni sulla pagina Facebook del Sole 24 Ore, in cui i lettori hanno interagito con gli esperti del quotidiano per effettuare una stima della loro pensione futura.

Nei prossimi giorni verranno pubblicati sul sito altri calcolatori specifici per ciascuna categoria professionale: dipendenti privati, dipendenti pubblici, autonomi, professionisti e dirigenti d'azienda.
Inoltre, nel dossier online dedicato alle novità previdenziali , è possibile trovare gli aggiornamenti sull'evoluzione della normativa.

Oltre a un ulteriore calcolatore: quello che consente di sottoporre a un test di convenienza il riscatto della laurea, previsto in versione meno onerosa dallo stesso decreto su Quota 100 e Reddito di cittadinanza. Basta inserire il numero di anni da riscattare e il reddito annuo lordo per focalizzare la convenienza tra riscatto ordinario e riscatto agevolato.

Sul fronte cartaceo venerdì 8 febbraio sarà in edicola con Il Sole 24 Ore l'instantbook “Pensioni. Guida facile”, che illustra in modo semplice, anche grazie al contributo di schede riassuntive ed esempi, requisiti, funzionamento, vantaggi e svantaggi delle opzioni a disposizione dei lavoratori. Oltre a quota 100, al ritorno dell'opzione donna e al riscatto della laurea a costi ridotti per gli under 45, infatti, il decreto legge contiene molte altre disposizioni, come il “congelamento” dei requisiti per accedere alla pensione anticipata e a quella per i lavoratori precoci e la proroga dell'Ape sociale.

Radio 24 dedicherà a questo tema un primo appuntamento venerdì 8 febbraio alle 11 nel corso di Due di Denari per proseguire lunedì 11 febbraio con una puntata speciale del programma condotto da Debora Rosciani e Mauro Meazza che vedrà l'intervento di esperti del settore che aiuteranno a far luce sui dubbi degli ascoltatori.

Il sistema informativo e di approfondimento del Gruppo 24 ORE è completato da due strumenti al servizio di tutte le categorie professionali coinvolte da queste novità nel loro lavoro: Guida al Lavoro, il settimanale per i consulenti del lavoro e i professionisti dell'area giuslavoristica, che approfondisce con articoli e con Focus dedicati tutte le tematiche legate al decreto e alle istruzioni Inps, e Plusplus24 Lavoro, la banca dati che fornisce tutte le novità, tutta la documentazione di legge e prassi, gli approfondimenti dei principali esperti in materia e le risposte ai quesiti posti dagli abbonati.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...