la nuova call scade a settembre

Per chi sogna una start up 5 mesi nell’acceleratore Luiss Enlabs e 160mila euro

C’è tempo fino al 30 settembre per candidarsi al programma di accelerazione: un percorso negli Hub dell’innovazione di Roma e Milano per le start up pronte a intercettare i nuovi trend di mercato

di Marzio Bartoloni

LVenture Group e Luiss Enlabs lanciano le imprese del futuro

C’è tempo fino al 30 settembre per candidarsi al programma di accelerazione: un percorso negli Hub dell’innovazione di Roma e Milano per le start up pronte a intercettare i nuovi trend di mercato


2' di lettura

Per chi sogna di fondare una start up magari capace di diventare un giorno un “unicorno” - le imprese che superano il miliardo di dollari di valore - c’è una occasione da tentare. È la nuova call di Luiss Enlabs, la “fabbrica delle start up” di Roma tra i più importanti incubatori d’Europa: c’è tempo fino al 30 settembre per fare domanda e accedere a un investimento fino a 160 mila euro e alla possibilità di crescere per cinque mesi nell’hub nato all’interno della Stazione di Termini di Roma, con la possibilità di scegliere anche la sede di Milano.

LVenture Group e Luiss Enlabs lanciano le imprese del futuro - GUARDA IL VIDEO

È appena partita la seconda call annuale di Luiss EnLabs, l'acceleratore d’impresa di LVenture Group, nato da una joint venture con la Luiss. Le startup che verranno selezionate potranno accedere ad un investimento fino a 160 mila euro da parte di LVenture Group, holding di partecipazioni quotata sul Mta di Borsa Italiana e tra i principali operatori per il venture capital a livello europeo. I team che saranno selezionati entreranno a far parte per 5 mesi di un ecosistema dove la contaminazione tra talenti, mondo universitario, investitori e corporate si sviluppa quotidianamente, potendo contare anche su una rete di oltre 50 advisor che li consiglieranno su sviluppo del prodotto, modello di business, strategie di comunicazione, marketing, assistenza legale e attività di fundraising. «Il nostro Programma di Accelerazione riesce a dare una reale validazione di mercato alle start up che selezioniamo. portandole in soli 5 mesi a produrre risultati concreti», avverte Augusto Coppola, managing director di Luiss EnLabs.

Per accedere al programma di accelerazione che parte a dicembre bisogna fare domanda entro il 30 settembre. Le startup devono proporre soluzioni competitive nei settori di mercato emergenti, con un prototipo funzionante del prodotto o un’idea validata e presentare un team disposto a trasferirsi a Roma o Milano per dedicarsi al progetto full time, con competenze trasversali, in particolare quelle necessarie allo sviluppo tecnologico. Le start up selezionate svolgeranno il Programma di Accelerazione nell'Hub di LVenture Group e Luiss EnLabs, presso la Stazione Termini di Roma o nella sede dell’acceleratore presso il Milano Luiss Hub, accedendo a spazi di lavoro capaci di rispondere ad ogni esigenza operativa e a centinaia di eventi legati al mondo dell'innovazione, fonte di costante ispirazione e di opportunità di networking.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti