la casa di stoccarda

Per Daimler utili boom nel 2020, la cura Källenius funziona

Il gruppo proporrà un dividendo di 1,35 euro per azione (da 0,90 euro nel 2019). Daimler Group prevede che «le vendite, i ricavi e l'Ebit nel 2021 saranno significativamente al di sopra del livello dell'anno precedente»

di Alberto Annicchiarico

default onloading pic
(REUTERS)

2' di lettura

La pandemia non ha colpito gli utili di Daimler, la cura Källenius funziona. La casa automobilistica di Stoccarda nel 2020 ha visto il suo utile netto crescere del 48% a 4 miliardi rispetto al 2019 (2,7 miliardi) che era stato appesantito da oneri eccezionali e si è detta «fiduciosa» di poter «mantenere la dinamica positiva se le condizioni di mercato restano invariate», secondo il ceo Ola Källenius, citato nel un comunicato stampa. Il gruppo proporrà un dividendo di 1,35 euro per azione (da 0,90 euro nel 2019). Daimler Group prevede che «le vendite, i ricavi e l'Ebit nel 2021 saranno significativamente al di sopra del livello dell'anno precedente».

In uno scenario difficile a causa della pandemia da Covid-19, si legge nel comunicato,le vendite unitarie totali sono diminuite del 15%, a 2,84 milioni e i ricavi sono stati di 154,3 miliardi con una riduzione dell'11%. A causa delle ampie misure di conservazione dei costi e della liquidità e delle ottime prestazioni in tutte le divisioni, l'Ebit del Gruppo è però aumentato del 53% a 6,6 miliardi. «Siamo fiduciosi di poter mantenere uno slancio positivo se prevalgono le attuali condizioni di mercato, accelerando i nostri piani strategici e migliorando ulteriormente la nostra solidità finanziaria», ha aggiunto Källenius.

Loading...

Daimler prevede di fare uno storico spin-off e di quotare Daimler Truck. Si prevede che una quota di maggioranza significativa in Daimler Truck sarà distribuita agli azionisti di Daimler. Daimler Truck avrà una gestione aziendale completamente indipendente e autonoma, compreso un presidente indipendente del consiglio di vigilanza, ed è destinata alla quotazione nell'indice DAX blue-chip a Francodorte. La transazione e la quotazione di Daimler Truck alla borsa di Francoforte dovrebbero essere completate prima della fine dell'anno 2021.

Inoltre, è anche in corso di maturazione l’intenzione di Daimler di rinominarsi come Mercedes-Benz al momento opportuno. Tutti gli ulteriori dettagli sulla prevista scissione saranno presentati agli azionisti in un'assemblea straordinaria nel terzo trimestre del 2021 al fine di ottenere la loro approvazione obbligatoria per il piano.

Positiva la reazione del mercato, con il titolo Daimler oltre il 2% a Francoforte.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti