piccoli elettrodomestici

Per De’ Longhi Usa primo mercato

di Barbara Ganz

Amministratore delegato De’ Longhi group

2' di lettura

Fra le 13 acquisizioni di società estere a opera di realtà del Nord Est la transazione più rilevante (420 milioni di dollari) è l’acquisizione del gruppo americano Capital Brands LLC da parte della trevigiana De’ Longhi, nell’ambito del suo processo di espansione e consolidamento della presenza in Usa. L’azienda californiana è attiva nel segmento dei personal blenders (frullatori per la nutrizione domestica), ed è leader di categoria in Nord America e in altri mercati chiave a livello globale come Australia, Nuova Zelanda e Regno Unito, con un fatturato stimato di circa 290 milioni di dollari.
Con questa transazione, gli Stati Uniti diventano il primo mercato per il gruppo De’ Longhi,con un fatturato aggregato superiore a 500 milioni di dollari. Il Gruppo - fra i principali attori nel settore del piccolo elettrodomestico per il mondo del caffè, della cucina, della climatizzazione e della cura della casa - ha chiuso un 2020 con ricavi superiori alle aspettative per circa 2.353 milioni, pari ad una crescita del 12%. Nei dodici mesi il fatturato dell’Europa sud-occidentale è cresciuto a doppia cifra in mercati di riferimento come Germania, Francia, penisola iberica e Austria.
Da segnalare anche la progressione dell’Europa nord-orientale, con un’espansione a doppia cifra sia nell’intero 2020 che nel quarto trimestre. In particolare si riscontra una sostenuta accelerazione di Regno Unito, Benelux, Polonia, Paesi scandinavi e Russia.
Guardando ai segmenti di prodotto, le macchine per il caffè hanno registrato una forte espansione a doppia cifra, trainata in particolare sia dal comparto delle macchine superautomatiche che da quello delle macchine manuali, entrambi in crescita sostenuta nei dodici mesi. Crescita a doppia cifra anche dei prodotti per la climatizzazione (comfort) e una progressione importante hanno mostrato i prodotti per la pulizia domestica (floor care), mentre è rimasto in territorio negativo il segmento dello stiro.

Loading...
Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti