socia media

Per il rilancio Twitter punta su foto e hashtag geolocalizzati

di Ma.l.C.

L'economia secondo Twitter,mood pessimista per l'Italia


2' di lettura

Passa dalle foto e dalle immagini la via di Twitter di rilanciarsi e offrire ai suoi utenti social un’experience più accattivante, soprattutto per chi utilizza lo smartphone. A partire dal 13 marzo la piattaforma lancia il primo di numerosi aggiornamenti per foto e video aggiornando le funzioni della fotocamera per migliorare le foto, twittare e vedere sulla piattaforma ciò che sta accadendo in tempo reale. L’app di Twitter offre un accesso rapido alla fotocamera dello smartphone: all’interno di essa si apre la possibilità di scorrere verso sinistra e appare la modalità videocamera, in modo da scattare la foto e twittarla velocemente. Nelle intenzioni della società fondata da Jack Dorsey, si tratta di un modo per rendere le foto e i video più grandi e coinvolgenti e rendere più semplici e intuitive le conversazioni della piattaforma.

Oltre a questa nuova funzione, la fotocamera dello smartphone loggato a Twitter suggerisce agli utenti hastag e posizione agli utenti che hanno attivato il sistema di geolocalizzazione. Un’opzione particolarmente gettonata sugli altri social - prima Snapchat e ora Instagram - e che sarà disponibile in occasione di grandi eventi, soprattutto sportivi.

GUARDA IL VIDEO / Fb e Twitter cancellano falsi account anti-Occidente

«È facile condividere un'idea twittando ma lo vogliamo rendere ancora più semplice - dice Keith Coleman, Vice President di Consumer Product di Twitter - e far condividere agli utenti ciò che vedono con foto e video. Twitter vuole aiutare gli utenti a catturare ciò che vedono e condividerlo con l'audience giusta. Questo aggiornamento è un'evoluzione dei tweet in questa direzione».

La concorrenza degli altri social media e in particolare di Facebook ha reso difficile la redditività di Twitter: la continua proposta di nuove applicazioni sul social fondato da Mark Zuckerberg ha attirato l’attenzione degli utenti, lasciando al social del cinguiettio un ruolo centrale nella comunicazione politica, soprattutto dopo lo scandalo Cambridge Analytica che ha messo in forte difficoltà Facebook, tanto da spingere il team a modificare il suo algoritmo con l’obiettivo di comprimendo enormemente la diffusione di news sul social. Twitter dalla fine di giugno dello scorso anno ha perso oltre un terzo del suo valore a Wall Street.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti