ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùmetalli preziosi e criptovalute

Perché il Bitcoin vola mentre l’oro va giù

Per gran parte dell’anno la criptovaluta e il metallo giallo si sono mossi nella stessa direzione. Da settembre però hanno preso strade diverse. Il Bitcoin è ormai a un passo dal record di 19.500 dollari mentre l’oro ha perso il 13% dal suo massimo a 2.070 dollari del 6 agosto. Quale scenario attendersi?

di Vito Lops

(REUTERS)

3' di lettura

Nella giornata in cui il Bitcoin vola a 19.400 (ormai a un passo dal record a 19.500 del 18 dicembre 2017) l’oro è scivolato a 1.800 dollari l’oncia, in calo del 13% rispetto al record storico a 2.070 dollari dello scorso 6 agosto. Quello che da un panel sempre crescente di investitori istituzionali viene ormai paragonato all’oro digitale (l’ultimo nell’ordine è stato il cio di BlackRock, Rick Rieder, che la scorsa settimana ha dichiarato che «il Bitcoin è qui per restare perché trasferire Bitcoin...

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti