ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùIndustria Dolciaria

Pernigotti diventa lussemburghese

La sede legale trasloca da Novi Ligure a Milano. Il controllo conferito alla Sagra Holding del gruppo Toksoz con sede nel Granducato

di Filomena Greco

default onloading pic
(Ansa)

La sede legale trasloca da Novi Ligure a Milano. Il controllo conferito alla Sagra Holding del gruppo Toksoz con sede nel Granducato


1' di lettura

Cambia sede e assetto legale la Pernigotti. La storica industria piemontese di cioccolato ha trasferito la sede legale a Milano e conferito il controllo dell’azienda a una società lussemburghese, la Sagra Holding, parte del Gruppo Toksoz, come rileva l’agenzia Radiocor. Quanto alle cariche sociali, Ahmet Toksoz, uno dei due fratelli proprietari del marchio, diventa presidente e assume il controllo.

La Pernigotti, che ha il suo stabilimento in Italia a Novi Ligure, in provincia di Alessandria, ha vissuto nei mesi scorsi una fase molto complicata dal punto di vista industriale, conclusa con la decisione della proprietà turca, a settembre, di cedere il ramo gelati – per 20,8 milioni come ricostruito da Radiocor – a Optima, controllata dal private equity Charterhouse, e mantenere nel Gruppo le attività legate alla lavorazione del cioccolato.

Un passaggio che ha accantonato l’ipotesi iniziale che prevedeva, in particolare, che a rilevare la produzione di gelato fosse l’imprenditore romagnolo Giordano Emendatori. Quest’ultimo ha presentato ricorso al Tribunale di Milano e sulla vicenda pende un contenzioso. I sindacati intanto aspettano la presentazione di un piano industriale

Riproduzione riservata ©
Per saperne di più

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti