Da Alitalia a Whirlpool, ecco tutte le Ilva d’Italia

9/9le vertenze aperte

Pernigotti: rilancio con cessione di ramo d’azienda

default onloading pic

Il Gruppo turco Toksoz intende mantenere il controllo sullo stabilimento della Pernigotti a Novi Ligure, dove proseguirà nella produzione di cioccolato e torroni, ma cederà al Gruppo Optima il ramo dei gelati e il marchio “Pernigotti maestri gelatieri italiani”. Il Cfo di Pernigotti, Pierluigi Colombi ha assicurato che nello stabilimento alessandrino «non ci saranno esuberi, ma semplicemente un piano che accompagnerà volontariamente chi intende chiudere la propria carriera». Dichiarazione che preoccupa i sindacati: temono che il piano di incentivazione all'esodo possa celare la volontà di avviare licenziamenti in assenza di un piano industriale definito. A Novi Ligure ci sono 83 addetti, mentre 19 addetti che lavorano alle vendite a Milano si trasferiranno sotto il controllo di Optima.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti